lunedì, 6 luglio 2020

Gli Oscar e i Bafta 2021 rimandati di due mesi

Gli Oscar e i Bafta 2021 rimandati di due mesi
Photo Credit To @ampas

Roma, 15 aprile – La pandemia continua a rivoluzionario il calendario dei grandi eventi della cinema e della televisione nel mondo. L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha annunciato che la 93a edizione degli Oscars è stata posticipata di due mesi al 25 aprile 2021.

“Per oltre un secolo, i film hanno svolto un ruolo importante nel confortarci, ispirarci e intrattenerci nei momenti più bui – hanno spiegato il presidente dell’Academy David Rubin e il CEO Dawn Hudson in una nota. “I prossimi Oscar e l’apertura del nostro nuovo museo segneranno un momento storico, riunendo i fan della settima arte di tutto il mondo per unirsi attraverso il cinema”. L’Academy ha anche recentemente esteso le regole di ammissibilità dei film,che ora per essere considerati eleggibili devono essere usciti tra il primo gennaio 2020 e il 28 febbraio 2021. La scadenza per la presentazione delle categorie speciali (lungometraggio d’animazione, lungometraggio documentario, cortometraggio documentario, lungometraggio internazionale, cortometraggio animato e cortometraggio d’azione dal vivo) è il primo dicembre 2020. Mentre la scadenza per la presentazione dei titoli per le categorie generali, tra cui miglior film, sarà il 15 gennaio 2021.

In linea con gli Academy Awards, anche gli Oscar del cinema britannico, i Bafta ahanno annunciato un rinvio dell’edizione 2021 di due mesi, invece che a febbraio si svolgeranno l’11 aprile.

Leggi anche