venerdì, 22 ottobre 2021

Venezia, 14 film nella sala virtuale delle Giornate degli Autori

Venezia, 14 film nella sala virtuale delle Giornate degli Autori

Roma, 24 agosto – Le Giornate degli Autori rinnovano la collaborazione e la partnership con MYmovies, nata lo scorso anno per raggiungere il pubblico al di fuori dei confini del territorio lagunare, e mettono a disposizione, in anteprima mondiale, una selezione di titoli fruibili nei giorni della 78. Mostra del Cinema di Venezia sulla piattaforma https://www.mymovies.it/ondemand/giornate-degli-autori/

Sono ben 14 i film delle Giornate degli Autori che si potranno vedere in streaming per 72 ore a partire dall’anteprima veneziana, all’interno di una sala virtuale da mille persone disponibile su tutto il territorio nazionale; i posti saranno prenotabili attraverso sottoscrizione di un abbonamento mensile, trimestrale o annuale al Biennale Channel, dalla collaborazione tra La Biennale e MYmovies.

Sulla piattaforma, inaugurata lo scorso luglio con numerosi film dalle passate edizioni della Mostra mai distribuiti in Italia, saranno presenti film della Selezione Ufficiale delle Giornate degli Autori e diverse opere delle Notti Veneziane, spazio off curato in collaborazione con Isola Edipo.

Tutti i film saranno accessibili solo dall’Italia in versione originale con i sottotitoli in italiano e inglese.
4 i film in concorso che si potranno vedere in streaming: il siriano Al garib (di Ameer Fakher Eldin), il polacco-francese Anatomia (di Ola Jankowska), il rumeno girato a quattro mani da Monica Stan e George Chiper-Lillemark Imaculat e l’opera prima dell’ex giornalista egiziano-americana Dina Amer (“The New York Times”, “Huffington Post”) Tu Me Ressembles.
2 gli eventi speciali: Il silenzio grande diretto da Alessandro Gassman e scritto da Maurizio De Giovanni (con Margherita Buy e Massimiliano Gallo) e il road-documentary israeliano Mizrahim, les oubliés de la terre promise, indaginesull’ingiustizia della discriminazione verso gli ebrei provenienti dai paesi arabi firmata dalla regista Michale Boganin.

8 i film dalle Notti Veneziane, spazio off delle Giornate degli Autori realizzato in collaborazione con Isola Edipo e ospitato nei giorni della Mostra nella rinnovata Sala Laguna, al Lido di Venezia: Cuntami, road movie alla ricerca dei narratori orali della tradizione siciliana, scritto e diretto da Giovanna Taviani; GiULia di Ciro De Caro, storia di una ragazza in una torrida estate romana; Caveman, esplorazione nella ricerca dell’arte pura dell’artista Filippo Dobrilla attraverso i meandri bui delle Alpi Apuane (diretto da Tommaso Landucci); Les enfants de Cain, film dall’atmosfera nostalgica e surreale firmato da Keti Stamo; la storia di una giovane nigeriana arrivata in Sardegna raccontata nel documentario di Stefania Muresu Princesa; il viaggio sulle orme del grande fumettista italiano di Hugo in Argentina del regista svizzero Stefano Knuchel; e per concludere due volti, quello di Michele Riondino, tra i protagonisti dell’opera prima di Alessandro Capitani che porta sullo schermo I nostri fantasmi tra giochi di fantasia e precarietà, e quello del cineasta underground Tonino De Bernardi, omaggiato nel documentario di Daniele Segre (Tonino De Bernardi, un tempo un incontro).

Segue il programma dettagliato delle proiezioni dei quattrodici film delle Giornate su MYmovies.
CUNTAMI – 2 settembre 2021, dalle 21.30
HUGO IN ARGENTINA – 4 settembre 2021, dalle 21.30
MIZRAHIM – 6 settembre 2021, dalle 10.30
AL GARIB – 6 settembre 2021, 16.00
I NOSTRI FANTASMI 6 settembre 2021, dalle 18.00
ANATOMIA – 07 settembre 2021, dalle 11.15
DESERTO PARTICULAR – 07 settembre 2021, dalle 16.45
CAVEMAN – 8 settembre 2021, dalle 19.00
IL SILENZIO GRANDE – 8 settembre 2021, dalle 10.30
GIULIA – 8 settembre 2021, dalle 21.30
IMACULAT – 9 settembre 2021, dalle 16.15
PRINCESA – 9 settembre 2021, dalle 21.30
LES ENFANTS DE CAIN – 9 settembre 2021, 21.30
TONINO DE BERNARDI – 10 settembre 2021, dalle 21.30

Leggi anche