domenica, 20 agosto 2017

The War Show trionfa alle Giornate degli Autori

The War Show trionfa alle Giornate degli Autori

Lido di Venezia, 10 settembre -Il Venice Days Award, assegnato nell’ambito delle Giornate degli Autori, è andato a The War Show di Andreas Dalsgaard e Obaidah Zytoon.

A deciderlo, la giuria presieduta dall’artista canadese Bruce LaBruce e composta dai partecipanti al programma 28 Times Cinema, 28 giovani spettatori da altrettanti Paesi di tutta Europa selezionati dalle sale del circuito Europa Cinemas e invitati a Venezia dal premio Lux del Parlamento europeo, in collaborazione con Cineuropa.

Questa la motivazione della Giuria: «The War Show ha provocato una reazione fortissima da parte della giuria. Siamo rimasti immediatamente colpiti dal significato e dall’urgenza del film, apprezzandone al contempo l’approccio cinematografico coraggioso e innovativo. Ci siamo chiesti se questo documentario straziante dovesse essere considerato insieme al resto della selezione delle Giornate degli Autori, composta da film di finzione, e abbiamo convenuto che The War Show non solamente fa appello alla nostra coscienza ma si distingue per i suoi meriti cinematografici, che lo rendono un’opera autentica e straordinaria. The War Show è un film di grande attualità che punta i riflettori su un conflitto tuttora in corso troppo spesso ignorato o mal rappresentato dai media. Crediamo fermamente che si tratti di un film che ciascuno di noi dovrebbe vedere».

Il Premio comprende un contributo in denaro di 20.000 euro che viene egualmente ripartito tra il regista e il venditore internazionale del film, che si impegna a utilizzare la cifra ricevuta per la promozione dell’opera.

 

Leggi anche