giovedì, 1 ottobre 2020

Siae: i 10 film più visti a gennaio

Siae: i 10 film più visti a gennaio

Roma, 4 marzo – E’ stato il fenomeno Zalone a segnare l’inizio del nuovo anno al cinema. Quo vado infatti domina incontrastato la classifica dei film più visti a gennaio nelle sale italiane con 9.700.561 ingressi. Sul podio anche Revenant – Redivivo, che è stato visto da 1.662.434 persone, il film che ha ottenuto tre statuette agli Oscar 2016. Oltre a Leonardo Di Caprio, scelto come miglior attore protagonista, sono stati premiati infatti il regista Alejandro Gonzalez Iñarritu e Emmanuel Lubezki per la miglior fotografia. Il piccolo principe, di Mark Osborne, si colloca al terzo posto tra i film più visti nel mese con 1.508.757 spettatori. La pellicola di animazione è l’adattamento cinematografico del celebre romanzo omonimo scritto da Antoine de Saint-Exupéry nel 1943.

La classifica prosegue con il film ambientato in piena Guerra Fredda Il ponte delle spie, diretto da Steven Spielberg con protagonista Tom Hanks, che ottiene il quarto posto con 796.666 presenze. La nuova pellicola di Silvester Stallone Creed – Nato per combattere, uno spin-off della saga di Rocky, raggiunge la quinta posizione con 777.918 spettatori. Ancora in classifica tra i dieci film più visti, il settimo episodio della saga di George Lucas Star Wars intitolato Il risveglio della forza, che a gennaio ha totalizzato 744.881 presenze in sala collocandosi al sesto posto, e precede La grande scommessa, diretto da Adam McKay e basato sul libro di Michael Lewis The Big Short. Il film, che con 707.978 ingressi si posiziona al settimo posto, ha vinto il Premio Oscar 2016 come migliore sceneggiatura non originale.

Seguono, dall’ottavo al decimo posto: la pellicola di animazione Alvin Superstar: nessuno ci può fermare (563.525 ingressi); il nuovo film di Carlo Verdone L’abbiamo fatta grossa (535.855 presenze) e La corrispondenza, diretto da Giuseppe Tornatore (472.461 spettatori).

 

Leggi anche