martedì, 26 settembre 2017

Scomparso Toni Bertorelli

Scomparso Toni Bertorelli

Roma, 26 maggio – Addio a Toni Bertorelli, scomparso all’età di 67 anni. L’attore, diretto da tanti registi italiani, da Marco Bellocchio a Nanni Moretti, era stato ricoverato all’inizio di maggio.

Tra i film che aveva interpretato, Il partigiano Johnny (2000), Luce dei miei occhi (2001) e La stanza del figlio (2001), La passione di Cristo con la regia di Mel Gibson (2004), Romanzo criminale (2005), Il Caimano (2006), Latin Lover (2014). Con Bellocchio girò Il principe di Homburg (1997), L’ora di religione (2002), Sangue del mio sangue. Per L’ora di religione, ebbe la candidatura ai Nastri d’argento.

Tra gli ultimi ruoli, aveva fatto parte del cast della serie Sky The Young Pope di Paolo Sorrentino.

Fu anche un affermato attore di teatro: nella stagione 1997-1998 vinse il premio UBU, come miglior attore non protagonista, per Il Tartufo di Molière, con la regia di Armando Pugliese. Come regista, firmò Les femmes savantes di Molière con Valeria Ciangottini, Pezzo di monologo e Passi di Samuel Beckett e Three hotels di John Baitz nel 1999. Nel 2001, Il colonnello con le ali di Christo Boitchev e Possesso di Abraham Yehoshua.
I funerali si svolgeranno a Roma lunedì 29 maggio, alle ore 12, nella Chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo.

Leggi anche