giovedì, 9 dicembre 2021

Premio Nobis per la scrittura cinematografica: Prorogate le scadenze

Premio Nobis per la scrittura cinematografica: Prorogate le scadenze

Roma, 28 novembre – Prorogata la scadenza per la consegna degli elaborati concorrenti al Premio Claudio Nobis 2020 per la scrittura cinematografica. Riservato da quest’anno esclusivamente agli studenti delle scuole di cinema, è nato un anno fa per incoraggiare i giovani talenti della scrittura. Promosso dalla Fondazione Claudio Nobis insieme ai Nastri d’Argento, il Premio ha aggiornato la scadenza di consegna delle sceneggiature originali da esaminare al 30 Gennaio 2021.

Una decisione della Fondazione Nobis, d’intesa con il Sngci, in considerazione delle difficoltà segnalate da molte scuole e Facoltà universitarie di cinema per molti ritardi di apertura ed evidenti difficoltà di frequenza ‘in persona’ a causa del COVID. Per dare una maggiore opportunità di partecipazione e di visibilità. è stata anche prevista la possibilità di partecipazione per più progetti riferibili o nati all’interno di una stessa scuola.

Il bando di partecipazione è stato aggiornato di conseguenza, con il regolamento che accoglie le modifiche appena indicate e la scheda di partecipazione. Le modalità di invio dei progetti sono invariate.

Si ricorda che il progetto vincitore avrà una ‘borsa’ in denaro di 5000 (cinquemila) euro che incoraggiando il talento più giovane nella scrittura, consentirà agli studenti maggiorenni e alle scuole di cinema o ai loro istituti di appartenenza di poter contare su un contributo per la realizzazione di un cortometraggio nato dalla loro sceneggiatura.

Le modalità del Premio e la Giuria sono affidati al coordinamento del SNGCI. I 5000 (cinquemila) euro messi in palio dal Premio – che dopo la prima edizione destinata al lungometraggio si orienta da questa edizione su un cortometraggio da realizzare – saranno così divisi: 1000 euro all’autore o agli autori vincitori e 4000 alla scuola per avviare la realizzazione del miglior cortometraggio.

Leggi anche