lunedì, 5 dicembre 2016

Premio Virna Lisi alla Cortellesi

Premio Virna Lisi alla Cortellesi

Roma, 4 novembre – Torna l’8 novembre, nel giorno della sua nascita, il Premio Virna Lisi, giunto alla sua seconda edizione: a vincerlo quest’anno è Paola Cortellesi, Attrice dell’anno 2016. La consegna è alle 20:30, sul palco della Sala Petrassi all’Auditorium -Parco della Musica.

Vincitrice di numerosi premi, tra cui quello come migliore attrice in Maria Montessori – Una vita per i bambini (2007) al RomaFictionFest, del David di Donatello come migliore attrice protagonista per Nessuno mi può giudicare (2011) e di un Nastro d’Argento (Premio Nino Manfredi) per Scusate se esisto! (2015), Paola Cortellesi è al cinema con il suo ultimo film, Qualcosa di nuovo.
Nel corso della serata, condotta da Massimo Giletti, si esibiscono il cantautore Gino Paoli e il pianista jazz italiano Danilo Rea. A seguire, la proiezione del film Arabella (1967) di Mauro Bolognini, con le musiche di Ennio Morricone.

Il Premio è realizzato in collaborazione con la Fondazione Musica per Roma e CityFest, il programma di eventi culturali della Fondazione Cinema per Roma presieduta da Piera Detassis.

Virna Lisi ha attraversato sei decenni del cinema italiano, con qualche “incursione” a Hollywood, accanto a nomi come Frank Sinatra, Tony Curtis e Jack Lemmon. Un talento smisurato che le è valso anche quattro David di Donatello, sette Nastri d’Argento, il Premio Bianchi a Venezia, il Prix d’interprétation féminine al Festival di Cannes.

 

Leggi anche