venerdì, 18 agosto 2017

Premio Afrodite: le vincitrici

Premio Afrodite: le vincitrici

Roma, 21 giugno – Quindici donne per le prime quindici edizioni di Afrodite: sono le premiate che ricevono il riconoscimento 2017 assegnato da una giuria femminile alle protagoniste nel mondo del cinema, della fiction e della tv e – per il secondo anno – anche nel giornalismo e nello sport. Un appuntamento dedicato al’eccellenza e alla creatività delle donne che  festeggia lo Spettacolo, ma anche l’immagine della creatività al femminile.

Ecco i premi assegnati quest’anno:

 

L’attrice esordiente dell’anno – per ‘Il Permesso, 48 ore fuori’ di Claudio Amendola

Valentina Bellè

 

Cinema- L’attrice regina della nuova commedia-  per ‘Che vuoi che sia’ di Edoardo Leo

Anna Foglietta

 

Cinema-Migliore attrice non protagonista per ‘Lasciati andare’ di Francesco Amato

Carla Signoris

 

Cinema e tv- Per il talento internazionale

Alessandra Mastronardi

 

Fiction  – Il cast femminile dell’anno – per ‘Di padre in figlia’ di Riccardo Milani

Stefania Rocca, Francesca Cavallin,  Demetra Bellina

 

Fiction  – Regista dell’anno per ‘Sorelle ‘

Cinzia Th Torrini

 

Cinema- per il  miglior montaggio –‘ La pazza gioia’ di Paolo Virzì

Cecilia Zanuso

 

Dalla Moda al Cinema- per un successo folgorante

Madalina Ghenea

 

Giornalismo e tv, per le sue ‘Storie maledette’

Franca Leosini

 

Tv- Il personaggio  dell’anno

Lorella Cuccarini

 

Il libro- Dopo il cinema e la tv, un esordio da scrittrice

Chiara Francini

 

per l’eccellenza nello sport, ad un’atleta oggi vicepresidente del CONI

Alessandra Sensini

 

Dal teatro alla tv l’attenzione al mondo femminile tra impegno e comicità

Barbara Tabita

 

Riconoscimento per la qualità dell’impegno sociale nella fiction la serie  di TV 2000 a Chiara Salvo per Kemioamiche

 

Il Premio è ideato e assegnato dall’Associazione DONNE NELL’AUDIOVISIVO PROMOTION, attiva dal 1996, e dedicato interamente all’universo femminile nell’ambito dello Spettacolo, e in particolare del cinema, della fiction, della cultura e della creatività femminile. La giuria lo assegna scegliendo in una rosa di donne che hanno contribuito con il proprio lavoro,la propria creatività e immagine a promuovere la professionalità al femminile ma anche a sottolineare la sensibilità per tutti I temi che riguardano le donne.

Oltre ad attrici, registe e produttrici, è infatti consuetudine di Afrodite dedicare un riconoscimento speciale ad altre figure professionali dello Spettacolo che con le loro capacità danno un contributo importante e fondamentale al sistema cultura Italia.

A guidare in Italia l’iniziativa – un atto d’amore per l’arte, il cinema, la cultura, lo sport oltre la  festa per le protagoniste di ogni edizione- è da sempre la Presidente Cristina Zucchiatti : è grazie al suo impegno e al sostegno del gruppo Direttivo se il Premio ha aumentato negli anni una visibilità che dà forza alla professionalità e alla qualità dell’impegno delle donne. Affiancano Cristina Zucchiatti nel  Direttivo  Paola Poli, Laura Delli Colli, Patrizia Biancamano.

 

 

 

 

 

 

Leggi anche