martedì, 20 agosto 2019

Orso D’argento a La paranza dei bambini

Orso D’argento a La paranza dei bambini
Photo Credit To Richard Hubner/Berlinale 2019

Berlini, 17 febbraio. La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi conquista un Orso d’argento per la sceneggiatura alla 69/a edizione del Festival di Berlino. Saviano, autore del libro da cui è tratto il film, e cosceneggiatore, sul palco insieme ai compagni di scrittura Giovannesi e Maurizio Braucci ha dedicato il premio alle Ong che salvano le vite nel Mediterraneo. Raccontare la verità nel nostro Paese è diventato molto complicato”. A vincere l’Orso d’oro è Synonimes di Nadav Lapid, racconto ispirato alle esperienze autobiografiche del regista, andato in Francia dopo il servizio militare in Israele.

Ecco tutti i premi:
Orso d’oro del miglior film
Synonymes  – Nadav Lapid (Francia/Israele/Germania)

Orso d’argento – Gran premio della giuria
Grâce à Dieu – François Ozon (Francia/Belgio)

Orso d’argento – Premio Alfred Bauer
System Crasher  – Nora Fingscheidt (Germania)

Orso d’argento del miglior regista
Angela Schanelec – I Was at Home, but [] (Germania/Serbia)

Orso d’argento della miglior sceneggiatura
Maurizio Braucci, Claudio Giovannesi, Roberto Saviano – La paranza dei bambini Italia)

Orso d’argento della miglior attrice
Yong Mei – So Long, My Son (Cina)

Orso d’argento del miglior attore
Wang Jingchun – So Long, My Son

Orso d’argento del miglior contributo artistico

Rasmus Videbaek, direttore della fotografia – Out Stealing Horses  (Norvegia/Svezia/Danimarca)
Premio della miglior opera prima
Oray – Mehmet Akif Büyükatalay (Germania)

Premio del miglior documentario
Talking About Trees – Suhaib Gasmelbari (Francia/Sudan/Germania/Qatar/Ciad)

Berlinale Shorts
Orso d’oro al miglior cortometraggio
Umbra – Florian Fischer, Johannes Krell (Germania)

Orso d’argento – Premio della giuria al cortometraggio
Blue Boy – Manuel Abramovich (Argentina/Germania)
Audi Short Film Award
Rise – Bárbara Wagner, Benjamin de Burca (Brasile/Stati Uniti/Canada)

Leggi anche