venerdì, 20 aprile 2018

Noir in Festival da Rachel a Margaret Atwood

Noir in Festival da Rachel a Margaret Atwood

Roma, 29 novembre – RACHEL di Roger Michell in sala a marzo 2018 per 20th Century Fox, THE NILE HILTON INCIDENT di Tarik Saleh che sarà distribuito da Movies Inspired, MARLINA, OMICIDA IN QUATTRO ATTI di Mouly Surya in sala dal 18 gennaio per Lab 80 film, BURN OUT di Yann Gozlan, EUTHANIZER di Teemu Nikki che uscirà nelle sale italiane con I WONDER, sono fra le anteprime della XXVII edizione del NOIR IN FESTIVAL in programma a Milano presso Anteo Palazzo del Cinema (dal 4 al 6 dicembre):

Tra gli incontri letterari: Margaret Atwood, Premio Raymond Chandler 2017, Carlo Lucarelli, Marcello Fois, Marcos Chicot, Donato Carrisi e molti altri

Il programma del Festival:

DOMENICA 3 DICEMBRE
17:30 IULM – Auditorium
[IULM Noir – Premio Caligari]
OMICIDIO ALL'ITALIANA di Maccio Capatonda
Con Maccio Capatonda, Herbert Ballerina, Ivo Avido, Sabrina Ferilli
introduce il film Maccio Capatonda

20:30 IULM – Auditorium
[IULM Noir – Premio Caligari]
SICILIAN GHOST STORY di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza
Con Julia Jedlikowska, Gaetano Fernandez, Corinne Musallari, Andrea Falzone, Federico Finocchiaro
introducono il film Luca Bigazzi, Massimo Cristaldi

LUNEDI 4 NOVEMBRE
09:30 IULM – Sala dei 146
[Retrospettive e omaggi]
HARLEM di Carmine Gallone
con Massimo Girotti, Amedeo Nazzari, Elisa Cegani, Vivi Gioi
versione restaurata da Cineteca Nazionale
11:00 IULM – Sala dei 146
[Eventi]
"BIANCO E NERO" PER IL GIALLO ITALIANO
incontro con Gianni Canova, Massimo Locatelli e Paola Valentini

12:00 IULM – Sala dei 146
[Conversazioni]
INTRIGO ITALIANO di Carlo Lucarelli
MENTE CRIMINALE di Massimo Picozzi
17:30 IULM – Auditorium
[IULM Noir – Premio Caligari]
AMMORE E MALAVITA di Manetti Bros.
Con Carlo Buccirosso, Claudia Gerini, Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Raiz, Franco Ricciardi
introducono il film Marco e Antonio Manetti

18:00 Anteo Palazzo del Cinema – Sala Astra
[Eventi]
LE CALDE NOTTI DEL DIABOLICO DR. CARELLI
18.30 Fondazione Giangiacomo Feltrinelli – Sala lettura

XXVII edizione • 4 – 10 dicembre 2017 • Membro di FIAPF e AFIC
Organizzazione: Studio Coop • PI: 03973771003
Via Santa Croce in Gerusalemme, 107 • 00185 Roma • Tel. +39 068603111 • Fax +39 0686213298 • www.noirfest.com
[Scerbanenco]
LISSY di Luca D’Andrea
È STATO BREVE IL NOSTRO LUNGO VIAGGIO di Elena Mearini
L’UOMO DI CASA di Romano De Marco
DEL DIRSI ADDIO di Marcello Fois
UN PIEDE IN DUE SCARPE di Bruno Morchio
20:00 Anteo Palazzo del Cinema – Sala Astra
[Concorso]
THE NILE HILTON INCIDENT di Tarik Saleh ANTEPRIMA
Con Fares Fares, Mari Malek, Yaser Aly Maher, Slimane Daze, Ahmed Seleem,Mohamed Yousry, Hania Amar
Distribuzione italiana: Movies Inspired
sarà presente in sala il regista Tarik Saleh
Noredin è un detective corrotto della polizia del Cairo che quotidianamente arrotonda intascando tangenti dai
venditori ambulanti e dai proprietari dei locali. Normalmente, estorce denaro dai criminali del posto. Una notte gli
viene assegnata un’indagine per omicidio. Una cantante è stata trovata morta al Nile Hilton. Quello che inizialmente
sembra essere un crimine passionale si rivela essere qualcosa che riguarda le alte sfere della società egiziana.

20:30 IULM – Auditorium
[IULM Noir – Premio Caligari]
FALCHI di Toni D’Angelo
Con Fortunato Cerlino, Michele Riondino, Aniello Arena, Pippo Delbono, Stefania Sandrelli, Gaetano Amato
introduce il film Toni D'Angelo

22:00 Anteo Palazzo del Cinema – Sala Astra
[Fuori concorso]
MY COUSIN RACHEL – RACHEL di Roger Michell ANTEPRIMA
con Rachel Weisz, Sam Claflin, Holliday Grainger, Iain Glen
Distribuzione italiana: 20th Century Fox
Tratto dal romanzo omonimo di Daphne du Murier (1951). Orfano di entrambi i genitori, il piccolo Philip Ashley viene allevato
dal cugino Ambrose in una tenuta signorile, nelle nebbiose terre della Cornovaglia. Partito per il continente come scapolo
convinto, disinteressato alle donne e assorbito dai propri affari, Ambrose scrive a sorpresa di aver sposato nel viaggio una
giovane donna conosciuta in Italia. Da allora le lettere diventano rare e le notizie che riportano fanno temere il peggio.
Quando Philip apprende che il cugino è morto in Toscana e che la vedova, la cugina Rachel, è in viaggio per l'Inghilterra, si
ripromette di accogliere la donna con freddezza e ostilità, pianificando malignamente di farle patire i dolori e le sofferenze
che sicuramente ha inflitto al marito fin sul letto di morte. Ma Rachel non sembra l'arrampicatrice spregiudicata dipinta negli
ultimi messaggi di Ambrose; spicca invece per fascino e dolcezza. In poco tempo riesce a conquistare l'affetto di (quasi) tutti
gli abitanti della casa, compreso quello del giovane Philip, sul punto di ereditare la proprietà.
preceduto da
PREMIO SCERBANENCO – Premiazione del vincitore 2017

MARTEDI 5 DICEMBRE
09:30 IULM – Sala dei 146
[Retrospettive e omaggi]
IN A LONELY PLACE – IL DIRITTO DI UCCIDERE
11:00 IULM – Sala dei 146

Leggi anche