martedì, 30 maggio 2017

Tornatore e Morricone ai Nastri 70

Tornatore e Morricone ai Nastri 70

Roma, 23 marzo – Legati da un rapporto professionale e personale speciale, Giuseppe Tornatore e Ennio Morricone si sono ritrovati insieme ancora una volta, sul palco della Sala Petrassi dell’Auditorium in occasione della serata organizzata dal Sngci che ha celebrato candidati e vincitori italiani agli Oscar®.

Ennio Morricone è stato accolto con una standing ovation e si è commosso nel ricevere ancora un premio tra i tanti della sua lunga carriera e anche a sorpresa un Nastro d’Oro: “Sono talmente emozionato che dovrebbe salire un altro me sul palco o qualcuno dei registi con cui ho lavorato, che hanno avuto coraggio a chiamarmi, perchè a volte faccio anche cose folli”, ha commentato con la voce rotta dall’emozione.

Giuseppe Tornatore, del premio a Hollywood per Nuovo Cinema Paradiso come del primo Nastro avuto per Il Camorrista – il primo premio della sua vita – conserva un bellissimo ricordo: “E’ stata un’esperienza emozionante, che ha segnato un momento importante della mia vita – afferma – Ho poi continuato a lavorare senza pensarci sempre, sono andato avanti e più che i premi, ricordo le persone che ho incontrato in quelle occasioni”.

 

Leggi anche