venerdì, 25 settembre 2020

Locarno celebra la Sandrelli

Locarno celebra la Sandrelli

Roma, 23 luglio – La 69a edizione del Festival del film Locarno renderà omaggio a Stefania Sandrelli che proprio quest’anno ha festeggiato i 55 anni di carriera e le sue “70 volte primavera”. A lei sarà consegnato in Piazza Grande, venerdì 5 agosto, il Leopard Club Award 2016.
Come dichiara Carlo Chatrian, Direttore artistico del Festival,“Stefania Sandrelli è una di quelle attrici che meglio hanno accompagnato la grande novità portata dal cinema a partire dagli anni Sessanta. Consapevole della forza seduttrice insita nel suo corpo e nella sua voce, capace di giocare tra innocenza a malizia, Sandrelli non solo ha dato vita a personaggi indimenticabili, ma ha incarnato un modello di donna che senza rompere con il passato è perfettamente in grado di raccogliere le sfide della modernità. È tra le poche interpreti ad aver saputo cogliere nel segno sia quando andava a toccare le corde dell’immaginario popolare sia quando si è confrontata con l’universo rigoroso di autori come Bertolucci, Scola o de Oliveira. Celebrando la sua carriera, il Festival di Locarno rende omaggio ad una grande artista che ha saputo attraversare stagioni e cinematografie restando se stessa”.
L’omaggio che Locarno dedica a Stefania Sandrelli sarà accompagnato dal film Il Conformista di Bertolucci e da una conversazione con il pubblico.

Leggi anche