mercoledì, 23 settembre 2020

L’Italian Pavilion a Cannes

L’Italian Pavilion a Cannes

Roma, 15 maggio – L’Italian Pavilion torna al Festival di Cannes per il terzo anno consecutivo all’Hotel Majestic, realizzato da Luce Cinecittà in collaborazione con Anica e con il contributo della Direzione Generale Cinema, Ministero dello Sviluppo Economico ed Ice. Il progetto è firmato da None, collettivo artistico romano. Lo spazio ospiterà conferenze stampa, dibattiti, presentazioni e incontri business, mentre l’attività stampa dei film italiani si svolgerà sulla terrazza.

Quest’anno, l’Italian Pavilion rende omaggio al cinema italiano con l’installazione multimediale “Lo specchio della nostra natura-The brilliant side of us”, in cui caratteristiche tipicamente italiane come la gestualità, la mimica e l’espressività vengono raccontate da Totò, Alberto Sordi, Anna Magnani, Claudia Cardinale, Vittorio Gassman, Roberto Benigni, fino ai protagonisti più recenti come Antonio Albanese e Luca Marinelli.

Partner dell’Italian Pavilion sono APT, ITALIAN SHORT FILM CENTER, CSC – CENTRO SPERIMENTALE DI CINEMATOGRAFIA , CINECITTA’ STUDIOS, DOC IT, FESTA DEL CINEMA DI ROMA, FONDAZIONE CINEMA PER ROMA, ROME CITY OF FILM, FONDAZIONE ENTE DELLO SPETTACOLO, GIORNATE DEGLI AUTORI, ITALIAN FILM COMMISSIONS, CREATIVE EUROPE DESK MEDIA, MIA, UNEFA.

Leggi anche