giovedì, 1 ottobre 2020

L’Italia al Monstra di Lisbona

L’Italia al Monstra di Lisbona

Lisbona, 13 marzo – Gatta Cenerentola è in concorso al Monstra 2018, il Festival di animazione di Lisbona che gode della collaborazione dell’ Istituto italiano di Cultura e presenta tra gli altri anche Azzurra e Midori di Elena Garofalo, Marta Giuliani e Laura Piunti, I mostri non esistono di Ilaria Angelini, Luca Barberis e Nicola Bernardi e due ‘cortissimi’di Paolo Gaudio e Astutillo Smeriglia, per ben due volte di seguito premiato negli ultimi anni ai Corti d’Argento dal Sngci.

Gatta Cenerentola, Premio Pasinetti speciale dei Giornalisti Cinematografici accreditati all’ultima Mostra di Venezia, “per la qualità artistica e per l’operazione produttiva” è una rivisitazione dell’omonima fiaba di Giambattista Basile e dell’opera teatrale di Roberto De Simone, in chiave napoletana e di malavita. E’ diretto da Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Dario Sansone. Hanno prestato le loro voci ai protagonisti Renato Carpentieri, Maria Pia Calzone, Massimiliano Gallo, Alessandro Gassmann e Mariano Rigillo.
.

Leggi anche