lunedì, 24 luglio 2017

Addio a Jonathan Demme

Addio a Jonathan Demme

Roma, 26 aprile – Addio a Jonathan Demme, che si è spento a New York, dopo una lunga malattia.

Regista di film amatissimi come Il silenzio degli innocenti (Orso d’argento nel 1991 e Oscar nel 1992) e Philadelphia, iniziò la sua carriera appena trentenne, con Femmine in gabbia (1974) Solo anni dopo, però, raggiunse la popolarità con Il segno degli Hannan (1979) e la commedia Una volta ho incontrato un miliardario (1980). Il vero successo arrivò con Qualcosa di travolgente (1986) e con Una vedova allegra… ma non troppo (1988).

Nel 2015 fu presidente di giuria alla Mostra di Venezia. Firmò anche documentari musicali, uno dedicato ad Enzo Avitabile.

Leggi anche