sabato, 25 novembre 2017

I 5 Nastri tecnici

I 5 Nastri tecnici

Roma, 7 giugnoPrimi Nastri d’Argento assegnati a sorpresa ai tecnici e alla ‘cinquina’ speciale dedicata al cinema sui giovani,  ieri sera a Roma, nella grande serata del MAXXI -Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo che per il quinto anno ha ospitato il meglio del cinema italiano con l’annuncio delle candidature, aspettando la premiazione finale di Taormina, il 1 Luglio prossimo.

I Nastri ‘tecnici’ sono andati a: Luca Bigazzi (La tenerezza e Sicilian Ghost Story) per la Fotografia, Marco Dentici (Fai bei sogni, Sicilian Ghost Story) per la Scenografia, Massimo Cantini Parrini (Indivisibili) per i Costumi, Francesca Calvelli (Fai bei sogni) per il Montaggio, Alessandro Rolla (Fortunata) per il Sonoro in presa diretta.

Piuma di Roan Johnson ha vinto il Nastro nella ‘cinquina’ del Cinema sui giovani, su L’estate addosso di Gabriele Muccino, Non è un paese per giovani di Giovanni Veronesi, Slam. Tutto per una ragazza di Andrea Molaioli e The start up-Accendi il tuo futuro di Alessandro D’Alatri, cinque titoli, comunque tutti  segnalati per l’impegno su un tema centrale della nostra quotidianità.

Aspettando Taormina, a decidere i vincitori del 2017 sarà ora, come sempre, il voto dei giornalisti cinematografici iscritti al SNGCI che organizzano anche questa 71.ma edizione – main sponsor BNL Gruppo BNP Paribas – con il sostegno istituzionale di MiBACT-Direzione Generale per il Cinema, e per le “cinquine” a Roma, con il patrocinio della Regione Lazio e il sostegno della Roma Lazio Film Commission, preparandosi a consegnare, poi, i premi al Teatro Antico grazie al contributo della Regione Siciliana, Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo, Sicilia Film Commission, nell’ambito del progetto ‘Sensi Contemporanei’. 

 

Leggi anche