mercoledì, 23 agosto 2017

France Odeon, l’ottava edizione

France Odeon, l’ottava edizione

Roma, 12 ottobre – Giunge al traguardo dell’ottava edizione France Odeon, lo storico festival di cinema francese che si svolge a Firenze, a partire dal 28 ottobre. Quest’anno, France Odeon e Salvatore Ferragamo Parfums consegneranno il premio l’Essenza del Talento a Jenna Thiam – protagonista de L’Indomptée di Caroline Deruas (girato a Roma a Villa Medici), proiettato in anteprima – già rivelazione del film di Claude Lelouch Salaud,on t’aime e nota al pubblico delle serie tv per il ruolo di Lena in Le revenants.
Tra gli ospiti, la giovanissima Catrinel Marlon, modella e attrice, alla quale Salvatore Ferragamo Parfums attribuirà uno speciale riconoscimento.
Tra i titoli proposti, l’anteprima italiana di un documentario che ha fatto discutere molto in Francia, Un vrai Faussaire, che racconta la vita del pittore Guy Ribes, che ha dipinto centinaia di quadri “alla maniera di”, in modo talmente credibile da aver tratto in inganno i più grandi esperti del mondo: i suoi “falsi” hanno riempito i musei di tutto il mondo, ma di fatto non ha mai copiato originali, i suoi Picasso, Matisse, Chagal hanno solo l’apparenza degli artisti.
Gérard Depardieu, protagonista insieme al rapper egiziano Sadek –  bandito dal suo paese – presenterà il film Tour de France realizzato da uno dei registi più indipendenti del cinema francese, Rachid Djaïdani,  anche lui presente al festival.
Inoltre, verrà presentato in anteprima mondiale Comment j’ai rencontré mon père di Maxime Motte, su una coppia che vive sulle sponde francesi della Manica, che ha adottato un bambino africano perplesso per il colore della pelle dei suoi genitori. Quando una notte un migrante arriva a nuoto sulla spiaggia di fronte casa sua, crede finalmente di avere ritrovato suo padre… un invito alla tollerenza in un momento in cui si stanno erigendo muri tra Francia ed Inghilterra per impedire l’integrazione.

 

 

Leggi anche