sabato, 29 aprile 2017

Django apre Berlino

Django apre Berlino

Roma, 4 gennaio – E’ Django, opera prima di Etienne Comar, il film che apre la Berlinale numero 47, presentato in anteprima mondiale, in concorso.

Nel cast, Reda Kate, Cécile de France, Alex Brendemühl e Ulrich Brandhoff.

Il film ha per protagonista il chistarrista e compositore Django Reinhardt e racconta il suo viaggio nella Parigi occupata dai tedeschi nel 1943, conquistando il cuore della gente con la sua musica, mentre la sua famiglia, di origine Sinti, veniva perseguitata dai nazisti.

“E’ stato uno dei pionieri del jazz europeo tra i più brillanti, e il padre dello swing tzigano – spiega il direttore Dieter Kosslick – Il film ritrae la sua vita dal punto di vista del pericolo, e nonostante la sua famiglia stesse subendo tutte quelle angherie lui ha sempre continuato a suonare”.

 

Leggi anche