lunedì, 25 settembre 2017

Destinazione Giffoni

Destinazione Giffoni

Roma, 7 luglio (Fr. Palm.) – 175 opere, 105 film in concorso, 250 spettacoli, oltre 50 ospiti: ecco i numeri con cui riparte il Giffoni Film Festival, che torna dal 15 al 24 luglio sotto il segno della “Destinazione”, il tema scelto per quest’anno, tra mete individuali e collettive che il cinema può aiutare ad indicare.

Diretta come sempre da Claudio Gubitosi, la manifestazione dedicata a bambini e ragazzi schiera ben 4.150 giurati, provenienti da circa 50 Paesi, che vedranno le pellicole delle varie sezioni – Elements +3, Elements +6, Elements +10, Generator +13, Generator +16, Generator +18 – e parteciperanno a masterclass, eventi speciali, maratone – come quella che ha per protagonista Leonardo di Caprio – e 4 anteprime: Fungus the Bogeyman, Ghostbusters, Io Prima di Te e New York Academy.

Il programma cinematografico prevede 175 film tra lungometraggi e cortometraggi, in concorso e fuori concorso. Nella sezione Gex Doc, che affronta tematiche forti e attuali, Alessandro Piva partecipa con Camera mia, che descrive la generazione sulla soglia dell’età adulta che si racconta tra cinema, narrativa, aspettative sul futuro, sesso, amore, religione e politica, senza filtri e pregiudizi.

Accompagnati dai genitori, per la sezione Parental control, i giovani spettatori assisteranno alle proiezioni di una selezione dei film dell’ultima stagione, come Un posto sicuro, Lo chiamavano Jeeg Robot, Veloce come il vento, Un bacio, e Fuocoammare.

Il festival, che si apre con il film della Disney Alla ricerca di Dory, propone, tra gli eventi speciali, la presentazione di Gatta Cenerentola, il nuovo film in animazione della factory napoletana Mad Entertainment, diretto da Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Alessandro Rak e Dario Sansone, oltre all’anteprima della prima puntata di Braccialetti Rossi 3, che andrà in onda a partire dal 16 ottobre in prima serata su Rai Uno.

Tra i numerosi talent, tra gli altri, sono attesi Valerio Mastandrea, il primo a salire sul Blue Carpet della 46ª edizione, i protagonisti della serie tv Gomorra, Richy Memphis, Luca Marinelli, Claudia Santamaria, Gabriele Mainetti, Paolo Genovese, Giampaolo Morelli, Matteo Garrone, Alessandro Borghi, Miriam Leone, Chiara Francini, Giulio Berruti, Matilde Gioli, Igino Straffi, Ivan Cotroneo, Greta Scarano, i Manetti Bros e Matteo Rovere. Tra i nomi stranieri, Jennifer Aniston, Sam Clafin, il cantante Mika, Nicholas Galitzine, Nicholas Hoult.

Per quanto riguarda le masterclass, dalla partnership tra Giffoni e BadTaste.it prende vita la BadAcademy, con otto incontri moderati dal critico Francesco Alò, protagonisti Marco D’Amore, Francesco Apolloni, i Manetti Bros, Patrick Moran (vice presidente esecutivo di ABC Studios), Gabriele Mainetti, Claudio Giovannesi, Claudio Cupellini, Matteo Garrone (che riceve anche il premio François Truffaut), Paolo Genovese, Ivan Cotroneo, Antonio Catania e Matteo Rovere. Novità 2016, la Masterclass Off, condotta dal giornalista Gianmaria Tammaro, con Cristiana Dell’Anna, Lorenzo Richelmy, Giampaolo Morelli, Maccio Capatonda e tra donne: Sara Serraiocco, Greta Scarano e Matilde Gioli.

 

Leggi anche