domenica, 23 luglio 2017

Corti d’Argento: primi finalisti

Corti d’Argento: primi finalisti

Roma, 11 aprile – Primi finalisti verso i Nastri d’Argento del cortometraggio: li annuncia oggi il Sngci che rende note sia la ‘cinquina’ dell’animazione che la ‘short list’ dei 12 titoli fiction verso i Nastri. Dopodomani, 13 Aprile, con le due cinquine finaliste saranno anche anticipati anche alcuni riconoscimenti speciali con i quali, come sempre, il Sindacato completa il suo‘palmarès’ con specifiche segnalazioni di qualità.  Sono stati 50, in particolare 35 di fiction e 10 di animazione, i titoli selezionati ufficialmente quest’anno per i 2 Nastri  che saranno consegnati, insieme a premi e menzioni speciali, il prossimo 20 Aprile alla Casa del Cinema di Roma. A questi si aggiungono una terna di giovani autori proposti a Studio Universal (ancora una volta insieme ai Corti d’Argento) per la scelta del vincitore del Cinemaster 2017 nonché, come sempre, alcune segnalazioni fuori concorso.

La Giuria, composta dal Direttivo Nazionale del Sindacato, li ha selezionati tra i 140 titoli compresi entro il limite massimo dei 20’ di durata, realizzati nell’ultima annata e già prevalentemente proposti nei principali Festival e in molte rassegne specializzate.

Il prossimo 20 Aprile il Sngci dedicherà ai corti una mattinata di approfondimento in collaborazione – come per la selezione effettuata- non solo col Cinemaster di Studio Universal ma anche con il Centro Nazionale per il Cortometraggio.

Di seguito i titoli finalisti.

 

FICTION 

A CASA MIA di Mario Piredda

AMIRA di Luca Lepone

BUFFET di Santa De Santis e Alessandro D’Ambrosi

ERA IERI di Valentina Pedicini

FOOD FOR THOUGHT di Davide Gentile

LA SANTA CHE DORME di Laura Samani

MOBY DICK di Nicola Sorcinelli

MOSTRI di Adriano Giotti

PENALTY di Aldo Iuliano

RESPIRO di Andrea Brusa e Marco Scotuzzi

SARA’ PER UN’ALTRA VOLTA di Adriano Giannini

VALPARAISO di Carlo Sironi

 

ANIMAZIONE

EIDOS di Elena Ortolan e Alberto Comerci

HOME di Silvia De Gennaro

LIFE SUCKS! BUT AT LEAST I’VE GOT ELBOWS di Nicola Piovesan

LO STEINWAY di Massimo Ottoni

OSSA di Dario Imbrogno

 

 

 

Leggi anche