lunedì, 25 settembre 2017

Cinemaster premia Gentiloni

Cinemaster premia Gentiloni

Roma, 11 aprile – La Banda del catering di Matteo Gentiloni, classe 1992, ha vinto il Cinemaster 2016, il progetto per giovani registi italiani organizzato da Studio Universal in collaborazione coi Corti d’Argento. Una giuria di esperti ha premiato il corto scelto nella rosa dei titoli suggeriti dal SNGCI tra gli oltre 100 visionati, proposti dai festival più significativi.

La pellicola è stata premiata con la seguente motivazione: “Per la capacità con cui il regista padroneggia la commedia, senza perdere di vista l’umanità dei personaggi e il contesto ambientale, riuscendo a offrirci una satira sociale graffiante dal ritmo travolgente”.

Il prossimo anno Gentiloni volerà a Los Angeles agli Universal Studios per un master di due settimane, incontrando i responsabili dei dipartimenti che curano il processo di realizzazione dei film.

Il corto sarà acquistato dalla NBC Universal Global Networks Italia Srl e trasmesso in esclusiva Prima TV su Studio Universal a novembre, nel programma “A noi piace corto”.

 

Leggi anche