martedì, 19 novembre 2019

CinemaDays 2019, cresce il pubblico

CinemaDays 2019, cresce il pubblico

Roma, 6 aprile -Si è chiuso con un totale di 1 milione e 227mila spettatori in sala l’appuntamento con i Cinemadays 2019 che, nei 4 giorni di iniziativa, ha generato il miglior risultato in termini di presenze degli ultimi quattro anni (luglio e aprile 18, aprile 16) e ha registrato una crescita del pubblico del 142% rispetto alla settimana scorsa e del 156% rispetto a quella ancora precedente.

“Il nostro obiettivo è far funzionare tutto l’anno questa importante industria culturale, che contribuisce a far conoscere l’Italia nel mondo. Per la prima volta l’offerta culturale cinematografica sarà protagonista anche durante la stagione estiva. Il 2019 può essere l’anno della svolta. Il ruolo del Cinema nella società contemporanea è fondamentale. La settima arte ha il potere di arrivare a chiunque, la sua forza sta proprio nella capacità di trasmettere con maggiore incisività emozioni, saperi e valori e stimolare riflessioni attraverso una semplice ‘immagine in movimento” ha dichiarato il Ministro per i beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli.

“Il grande successo dei CinemaDays 2019 si evince anche nel confronto con i risultati ottenuti dall’ottima edizione del 2016, dal momento che l’aumento degli spettatori totali di questa edizione si è verificato in una condizione di mercato inferiore del 33% rispetto ai numeri totali del 2016” ha dichiarato il Sottosegretario del Ministero per i beni e le attività culturali, Lucia Borgonzoni, promotrice entusiasta della manifestazione.

L’intera industria del settore è molto soddisfatta per questo risultato, positivo sia in termini di botteghino che di presenze.

Siamo certi che questo sia solo l’inizio, ovvero che il risultato dei Cinemadays 2019 sia la leva che porti al successo del cinema in sala tutto l’anno.

Leggi anche