domenica, 24 marzo 2019

Cate Blanchett presidente della giuria di Cannes

Cate Blanchett presidente della giuria di Cannes

Roma, 4 gennaio – Sarà Cate Blanchett la presidente della giuria della 71/a edizione del Festival di Cannes, che si terrà dall’8 al 19 maggio. ”Vengo a Vannes da molti anni come attrice, come produttice per le serate di gala per i film in competizione e per il mercato – ha detto la Blanchett in un comunicato – Ma non sono ancora mai venuta per il solo piacere di approfittare dell’ineasauribile fonte di film che è questo grande Festival”.

Cate Blanchett succederà a Pedro Almodóvar, Présidente della 70a edizione del Festival di Cannes, che ha attribuito la Palma d’oro a The square di Ruben Östlund.

“Il privilegio che mi hanno fatto chiedendomi di presiedere la giuria e la responsabilità che avrò mi riempiono d’umiltà – ha aggiunto l’attrice – Cannes gioca un ruolo di primo piano nell’ambizione di conoscersi meglio raccontando delle storie, un tentaivo strano e vitale che tutti i popoli condividono, comprendono e desiderano ardentemente”.

Pierre Lescure, Présidente del Festival di Cannes e Thierry Frémaux, delegato generale, si dicono ”molto felici d’accogliere un’artista rara e unica il cui talento e convinzioni irrorano gli schermi cinematografici e i palcoscenici teatrali. Le nostre conversazioni nello scorso autunno ci fanno presagire che lei sarà una presidente impegnata, una donna appassionata e una spettatrice generosa”.

Leggi anche