lunedì, 30 novembre 2020

Torna La compagnia del cigno, su Raiplay e ogni mercoledì su Raidue

Torna La compagnia del cigno, su Raiplay e ogni mercoledì su Raidue

Roma, 28 aprile – Da mercoledì 29 aprile andranno in onda in prima serata su Rai2 per 6 serate le puntate della prima stagione de La Compagnia del Cigno, la serie incentrata sulle vite di sette adolescenti molto diversi fra loro per estrazione, temperamento, forze e debolezze che frequentano il Conservatorio di Milano. Ognuno ha un talento e un sogno, e lo insegue con tutte le sue forze. Tra le lezioni con il severo professor Marioni e le vicende famigliari, la serie sviluppa un racconto epico, sfolgorante, commovente, divertente sulla storia della musica, sulla salvezza che deriva dall’arte, sul talento, sull’impegno, sull’amicizia, sui primi incontri con le grandi questioni della vita: l’amore, la malattia, la morte, l’ingiustizia, la vittoria, la sconfitta.

Nel cast – oltre ai sette ragazzi interpretati da Fotinì Peluso, Emanuele Misuraca e gli esordienti Leonardo Mazzarotto, Ario Sgroi, Francesco Tozzi, Hildegard De Stefano e Chiara Pia Aurora – Alessio Boni, Anna Valle, Alessandro Roia, Carlotta Natoli, Francesca Cavallin, Stefano Dionisi, Angela Baraldi, Barbara Chichiarelli, Rocco Tanica, Giorgio Pasotti e Marco Bocci e con la partecipazione di Giovanna Mezzogiorno. La serie, scritta da Ivan Cotroneo e Monica Rametta e diretta da Ivan Cotroneo, è prodotta da Indigo Film in collaborazione con Rai Fiction.

Su Raiplay è on line dal 23 aprile La Musica della compagnia nella pagina dedicata a “La Compagnia del Cigno”, una collection di dodici brevi episodi ideata da Ivan Cotroneo in cui i 7 giovani interpreti della Compagnia del Cigno si auto-raccontano e ci accompagnano in un viaggio attraverso la musica e le emozioni: dal Concerto per violino di Tchaikovsky all’Adagio del Concerto n.5 di Mozart, dalla Rapsodia Ungherese n.13 di Liszt al mondo di Debussy e Schubert, Chiara Pia Aurora, Hildegard De Stefano, Emanuele Misuraca, Leonardo Mazzarotto, Fotinì Peluso, Ario Sgroi e Francesco Tozzi – musicisti nella vita reale oltre che nella fiction – racconteranno i loro compositori preferiti ed eseguiranno alcuni dei loro brani più celebri.

Leggi anche