mercoledì, 23 agosto 2017

Top ten SIAE: al primo posto Il libro della giungla

Top ten SIAE: al primo posto Il libro della giungla

Con 1.358.613 presenze, Il libro della giungla in versione live-action si posiziona saldamente al primo posto nella classifica SIAE dei film più visti ad aprile. Diretto da Jon Favreau, il film è basato sui racconti senza tempo di Rudyard Kipling ed è ispirato al classico d’animazione Disney. Al secondo posto della top ten, ma ben distanziata, troviamo un’altra fiaba, Il cacciatore e la regina di ghiaccio, che totalizza 644.972 ingressi. Resta sul podio ad aprile con 513.959 spettatori Batman V Superman Dawn of Justice, che però perde una posizione rispetto al mese precedente.

La classifica prosegue con Nonno scatenato, la comedy demenziale con un inedito Robert De Niro che totalizza 418.168 presenze, seguita da Veloce come il vento, la pellicola diretta da Matteo Rovere liberamente ispirata alla vita del pilota di rally Carlo Capone. In sesta posizione si colloca Race – Il colore della vittoria (328.039 ingressi), il film biografico diretto da Stephen Hopkins che racconta la storia dell’atleta afroamericano Jesse Owens che vinse quattro medaglie d’oro alle Olimpiadi del 1936 a Berlino. Il dominatore della classifica di marzo Kung Fu Panda 3 scende invece al settimo posto con 306.474 spettatori.

La storia di Heidi, che ha appassionato intere generazioni, totalizza 273.073 ingressi e si colloca in ottava posizione. Segue Troppo napoletano, la divertente commedia tutta italiana diretta da Gianluca Ansanelli che ottiene 264.033 presenze. Chiude la classifica Lo chiamavano Jeeg Robot, il film di Gabriele Mainetti che ha fatto incetta di premi ai David di Donatello 2016, che è stato visto ad aprile da 213.050 spettatori.

Leggi anche