sabato, 21 aprile 2018

Ricomincio da me in sala l’8 marzo

Ricomincio da me in sala l’8 marzo

Roma 18 dicembre – Sarà in sala dall’8 marzo con Cinema di Valerio De Paolis, “Ricomincio da me” (Finding Your Feet), la commedia brillante e agrodolce sul “non è mai troppo tardi”.

Il titolo originale, Finding Your Feet, significa ritrovare se stessi ed è quanto deve fare Sandra (Imelda Staunton), una signora borghese che se ne va di casa quando scopre che il marito, con il quale è sposata da 40 anni, ha una relazione con la sua migliore amica. Sandra si rifugia da sua sorella Bif (Celia Imrie), una sessantenne “alternativa” che vive da sola. Grazie a lei Sandra scoprirà una curiosa scuola di ballo dove si appassionerà alla danza che le permetterà di sentirsi più libera e sbloccare tutto ciò che ha tenuto chiuso dentro di sé per molti anni. Qui conoscerà Charlie (Timothy Spall), un eccentrico restauratore di mobili che vive su una barca. Catapultata in un ambiente per lei totalmente insolito, Sandra inizierà una nuova vita.

Diretto dal regista di “Riccardo III” e di “Wimbledon”, Richard Loncraine, e scritto e prodotta da Nick Moorcroft e Meg Leonard, è interpretata dagli irresistibili Imelda Staunton (candidata all’Oscar come Miglior Attrice e ai Golden Globe per la sua interpretazione ne “Il segreto di Vera Drake” di Mike Leigh, pellicola che fa vincere la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile al 61ª Festival di Venezia e il Premio BAFTA alla miglior attrice, e secondo i produttori di questo film, «l’attrice più versatile e talentuosa di tutta la Gran Bretagna»); Timothy Spall, attore feticcio di Mike Leigh; Celia Imrie («un’attrice fantastica», dice il regista, che con lei ha già lavorato nel film su Winston Churchill dal titolo “Guerra imminente – The Gathering Storm”) e David Hayman (conosciuto soprattutto per il ruolo di Michael Walker nella serie thriller di Lynda La Plante dal titolo “Trial & Retribution”, che è andata avanti per ben 12 serie, dal 1997 al 2009).

Leggi anche