giovedì, 1 ottobre 2020

Premio Monicelli a Sabina Guzzanti

Premio Monicelli a Sabina Guzzanti

Sarà consegnato a Sabina Guzzanti il Premio Mario Monicelli per la commedia, giunto quest’anno alla quarta edizione.

Curato da Mario Sesti e Jacopo Mosca, il Premio, organizzato dalla Fondazione Grosseto Cultura, presieduta da Loriano Valentini, in pochi anni ha visto crescere oltre ogni previsione l’attenzione dei media e  del pubblico che partecipa alla serata della premiazione e alle proiezioni che la precedono e la seguono.

“Dopo aver premiato autori della commedia all’italiana come Fausto Brizzi, Giovanni Veronesi, Carlo Verdone, quest’anno abbiamo pensato di assegnare il Premio Mario Monicelli ad un’autrice, regista e attrice che Monicelli amava e che ha saputo usare la commedia, insieme alla satira e al cinema, non solo come strumento sorprendente di critica dell’esistente – dicono i due curatori –, ma anche riuscendo ad applicare e trasformare il suo linguaggio in un orizzonte molteplice di media: dal teatro alla televisione, dal cinema al web”.

La cerimonia di premiazione si svolgerà a Grosseto il 15 aprile presso il Teatro Moderno alla presenza di Sabina Guzzanti che dialogherà in teatro con Jacopo Mosca e Mario Sesti. Nel corso della serata sarà presentata una selezione di clip tratta da spettacoli e film della stessa Guzzanti.

Il Premio Mario Monicelli – Festival DiVino Commedia – è realizzato da Fondazione Grosseto Cultura con il patrocinio della Regione Toscana e con la collaborazione del Comune di Grosseto.

 

Leggi anche