mercoledì, 23 agosto 2017

Premio Kineo alla Carriera a Claudia Cardinale

Premio Kineo alla Carriera a Claudia Cardinale

Cannes, 21 maggio – Compie 15 anni il Premio Kinéo – Diamanti al cinema – nato nel 2002 per iniziativa del Ministero per i beni e le attività culturali per promuovere la cinematografia nazionale – annuncia il Premio Speciale alla Carriera a Claudia Cardinale.

Promosso dall’Associazione Culturale Kinéo presieduta da Rosetta Sannelli e prodotto da Agnus Dei di Tiziana Rocca, il Premio Kinéo- Diamanti al Cinema – l’unico riconoscimento votato dal grande pubblico delle sale – presenta le prime anticipazioni durante il Festival di Cannes il 21 maggio presso l’Italian Pavilion.

Saranno spente le prime 15 candeline del Kinéo il prossimo 3 settembre al Lido di Venezia durante la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

“La nostra idea – dichiarano Tiziana Rocca e Rosetta Sannelli – è quella di far rivivere questi quindici anni attraverso i volti dei vincitori protagonisti del premio Kinéo, dalla sua nascita e fino ad oggi. Una passerella che sarà “affollata” dai più amati e celebri volti del nostro cinema per festeggiare insieme un Premio decretato da chi al cinema ci va: gli spettatori. E protagonisti – aggiungono Rocca e Sannelli – saranno anche le persone che negli anni hanno contribuito con il proprio voto a rendere vivo e popolare il Kinéo”.

“Bellissimo traguardo, quello della quindicesima edizione del Premio Kinéo, così strettamente connesso alla storia della Mostra del Cinema di Venezia degli ultimi anni da rendere impossibile pensare l’uno senza l’altra, e viceversa. – così sottolinea il direttore della Mostra del Cinema di Venezia, Alberto Barbera -. Non c’è dubbio che un festival trae la sua linfa vitale dalla partecipazione dei protagonisti del cinema contemporaneo, siano essi registi, attrici, attori o collaboratori tra i tanti che contribuiscono a determinare il successo di un film. Il Premio Kinéo attribuisce un riconoscimento speciale a chi si è maggiormente contraddistinto nel corso dell’anno, per la qualità del suo lavoro artistico, eccellendo nella sua particolare disciplina. La Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia offre un palcoscenico ideale per la celebrazione ricorrente di questa sorta di festa del cinema italiano, che raggruppa ogni anno i più amati e celebrati interpreti di spicco di quella altissima tradizione di qualità che ha imposto all’attenzione mondiale la nostra cinematografia”.

E quindici anni li compie anche Best Movie, la rivista pubblicata da Editoriale Duesse, il magazine cinematografico più diffuso in Italia, con una circolazione di oltre 150.000 copie cartacee e 300.000 scaricamenti mensili in digitale.

In occasione di questa ricorrenza, confermando la propria attenzione e la propria presenza ai principali eventi festivalieri, Best Movie è felice di celebrare i suoi 15 anni assieme al Premio Kinéo, con cui rinnova una felice collaborazione, attraverso il “Best Movie 15 Award”, che celebrerà un talento cinematografico distintosi nell’arco della vita editoriale della testata e che si affiancherà al consueto premio al “Talento Italiano 2017”. E con una grande festa, alla quale parteciperanno nomi importanti del cinema italiano ed internazionale.

Anche quest’anno l’ANICA sarà al fianco del Premio Kinéo con la presentazione del progetto “Anica Incontra Focus Cina” e l’assegnazione del Premio a Monica Bellucci, madrina del cinema italiano durante il Beijing International Film Festival.

Leggi anche