sabato, 25 novembre 2017

Monica Bellucci a Moviemag

Monica Bellucci a Moviemag

Roma, 30 gennaio – “In Italia ci sono molti talenti: penso ad Alice Rohrwacher, a Maria Sole Tognazzi, a Sorrentino e Garrone. Il problema è politico ed economico: si fanno pochi film e poche opere prime”. Ad affermarlo è Monica Bellucci, da poco insignita dell’Eastern Star Award al Trieste Film Festival e protagonista del faccia a faccia con Federico Pontiggia della nuova puntata di Movie Mag. L’approfondimento cinematografico targato Rai Movie è in onda mercoledì 1 febbraio alle 22.55 e in replica, sempre mercoledì, nella notte di Rai1.

 

Francesca Reggiani torna a far ridere con uno dei suoi personaggi più irriverenti: la bigliettaia del cinema, con i suoi monologhi ironici e amari sulla  crisi del botteghino.

 

Arriva nei cinema il sequel di uno dei film italiani di maggior successo degli ultimi anni: Smetto quando voglio – Masterclass, commedia diretta da Sidney Sibilia con Edoardo Leo, Pietro Sermonti e Greta Scarano. Movie Mag intervista regista e cast del film per scoprirne i retroscena.

 

Il magazine di Rai Movie racconta anche due grandi ritorni internazionali: il primo è quello di Mel Gibson e il suo La battaglia di Hacksaw Ridge, dramma storico interpretato da Andrew Garfield e Vince Vaughn. Il secondo è quello di Ang Lee e del suo controverso Billy Lynn, storia di un eroe di guerra americano in conflitto tra luci della ribalta e traumi di guerra, di cui Movie Mag approfondisce alcuni aspetti tecnici. Su tutti, la particolare tecnica di ripresa adottata dal regista: un inedito 3D a 120 fotogrammi al secondo.

 

In chiusura di puntata la Top3 di questa settimana, firmata da Vinicio Marchioni: l’interprete di Socialmente pericolosi rivela a Movie Mag i tre film che l’hanno influenzato di più.

 

Leggi anche