martedì, 29 settembre 2020

Italia DOC, un nuovo ciclo

Italia DOC, un nuovo ciclo

Roma, 26 gennaio – Il documentario torna con quattordici nuovi appuntamenti alla Casa del cinema dove la nuova rassegna a cura di Maurizio di Rienzo si concluderà in sinergia con il Sngci, per la nuova edizione dei Nastri ‘Argento Doc.

Il nuovo ciclo dedicato al cinema del reale si apre con il film ‘partecipato’ di Antonietta De Lillo (che inaugura questa rassegna giunta alla decima edizione). è Oggi insieme domani anche. Gli altri titoli saranno: Dustur di Marco Santarelli, Napolislam di Pagano; Sponde della Dionisio. Di donne e società si occuperanno  Stato interessante e Sbagliate.

 

Altro dilemma epocale: sacerdoti in amore, è così sbagliato per vivere travolti da sentimenti e sessualità diventando Uomini proibiti, come nel film della Fiore? E in Vincenzo da Crosia di Mollo quel ragazzino calabrese fu davvero in contatto divino oppure da uomo ora contano più le moleste ambiguità subite allora? Ancora: in rassegna anche L’infinita fabbrica del Duomo di D’Anolfi&Parenti, L’esercito più piccolo del mondo e  un ritratto dell’ Odin Teater in una festa  spettacolare raccontata da Barletti&Quadri in Il paese dove gli alberi volano.

Leggi anche