lunedì, 21 agosto 2017

Il MIA torna a ottobre

MIA, Mercato Internazionale dell’Audiovisivo è un brand e un progetto di ANICA e APT. Giunto alla sua terza edizione, che si terrà a Roma dal 19 al 23 Ottobre 2017, è un progetto in crescita che vede sempre più il coinvolgimento di nuovi partner istituzionali e sponsor privati, e sarà presentato ufficialmente nella prima settimana di luglio in una conferenza stampa.

 

Il Presidente di ANICA Francesco Rutelli precisa che “il MIA, voluto e promosso congiuntamente da ANICA e APT, rappresenta uno sviluppo decisivo per la nostra industria del cinema e dell’audiovisivo e la sua internazionalizzazione, in coerenza con la nuova legge di sistema voluta dal Ministro Franceschini. Ci aspettiamo un successo forte e in crescita per questo appuntamento, unico in Italia”.

 

Prosegue Il Presidente di APT, Giancarlo Leone: “La prossima edizione del MIA, segnerà un importante punto di svolta per il mercato nazionale ed internazionale dell’audiovisivo. Produttori e distributori di contenuti avranno a disposizione uno strumento unico per affermare la centralità dell’industria dell’audiovisivo e apprezzare il ruolo fondamentale della produzione italiana sempre più proiettata verso i mercati internazionali. Il sostegno di MISE, MIBACT, ICE, Regione Lazio è anche il segnale di un sistema Paese che si concentra sulle priorità industriali ed editoriali e crede nello sviluppo culturale e commerciale del cinema, delle serie, dei documentari e dell’animazione”.

 

In relazione a quanto emerso nelle ultime ore su alcuni mezzi di informazione riguardo il MIA, si precisa che il Mercato da quest’anno è organizzato e attuato tramite un raggruppamento temporaneo di impresa tra ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali) e APT (Associazione Produttori Televisivi). La Fondazione Cinema per Roma non è dunque coinvolta nella produzione e organizzazione del MIA 2017.

 

Leggi anche