lunedì, 5 dicembre 2016

Il doc di Leggio all’Aqua FF

“Lungo i rivi, sull’acqua”, realizzato dal regista Roberto Leggio, già autore del lungometraggio noir “Il mistero di Lovecraft” premiato in numerosi festival internazionali,  è stato selezionato in concorso ad Aqua Film Festival, rassegna di cortometraggi sul tema dell’Acqua si svolgerà dal 6 al 9 ottobre 2016 presso la Casa del Cinema di Roma – a ingresso gratuito. Il concorso cinematografico si suddivide in 3 temi: l’Acqua DOLCE, l’Acqua MARE e l’Acqua TERME ed è diviso in due sezioni: ‘Corti’ della durata massima di 25 minuti e ‘Cortini’ della durata massima di 3 minuti, anche realizzati da cellulare. Il progetto nasce da un’idea della direttrice artistica Eleonora Vallone, attrice, giornalista ed esperta di metodiche in acqua.

“Lungo i rivi, sull’acqua”, è stato interamente girato a Venezia e racconta la vita dei gondolieri. Il documentario, di cui si vedrà il trailer nella sezione “Cortini”, è un viaggio alle radici delle tre icone di Venezia: i gondolieri, le gondole ed le secolari officine dove esse vengono costruite. Una storia di uomini, di braccia, di remi e di contraddizioni, in una città dove l’acqua la fa da padrona, definisce destini e rende tutti uguali. Le immagini di una Venezia magica, misteriosa, notturna sono molto affascinanti perché catturate seguendo la scia delle gondole che scivolano lentamente fra i suoi canali.

La proiezione dell’opera si svolgerà nella giornata  di giovedì 6 ottobre nella sala Deluxe alle ore 18:30 dopo il saluto e l’introduzione sul tema e sul rapporto tra Acqua e Cinema della direttrice artistica, alla presenza della Giuria e del Comitato Scientifico.

 

 

Leggi anche