domenica, 20 agosto 2017

Da Kubrick a Zalone a Ostia Antica

Da Kubrick a Zalone a Ostia Antica

Roma, 5 agosto – Il Teatro Romano di Ostia Antica, dopo il successo del Festival “Il Mito e il Sogno” che ha accolto gli oltre 16000 spettatori, continua la programmazione con “Arena Sisto, una stella tra le stelle”.

La rassegna realizzata in collaborazione con Cineland fino al 3 settembre proporrà un programma dall’ampio respiro, con grandi classici e pellicole che hanno fatto la storia del cinema come “Le mani sulla città” di Francesco Rosi (il 10), “Una giornata particolare di Ettore Scola” (il 12) o “Roma città aperta” di Roberto Rossellini (il 14).

Imperdibile la rassegna dedicata a Stanley Kubrick dal 15 al 19 con “Arancia Meccanica”, “Shining”, “Lolita”, “Barry Lyndon” e “2001 Odissea nello spazio”. Anche in questo caso, una prima assoluta: le pellicole dei capolavori del regista britannico, infatti, sono state convertite in digitale per la prima volta e messe a disposizione della rassegna direttamente dagli eredi di Kubrick.

In cartellone anche film italiani campioni di incassi come “Quo Vado” con Checco Zalone (il 23), “Perfetti Sconosciuti” di Paolo Genovese (il 26), “Poveri ma ricchi” di Fausto Brizzi (l’11) o “L’ora legale di Ficarra e Picone” (il 22) e tante anteprime dell’estate in esclusiva nazionale come “Atomica Bionda” (il 5), “Baby Driver” (il 9), “Gifted – Il dono del talento” (il 28) e “Open Water 3” (il 29). Non mancheranno le occasioni per i più piccoli e i più giovani come i film Disney, “La bella e la bestia” (il 13) “Oceania” (il 20) o “I pirati dei Caraibi: la vendetta di Salazar” (il 30), “I Guardiani della Galassia” (il 1 settembre) e per i grandi, tanti altri grandi classici o successi della stagione appena trascorsa come “Mister felicità”, “Famiglia all’improvviso”, “Cinquanta sfumature di nero”, “Fast & Furious 8”, “Logan – Wolverine”, “La Mummia”, “Palombella Rossa”, “Gold”, “Ballerina”.

Leggi anche