sabato, 25 novembre 2017

Il cinema italiano per Tondo

Il cinema italiano per Tondo

Roma, 1 febbraio – Giovedì  2 Febbraio ore 20.00 alla Casa del Cinema di Roma, in occasione della premiazione del film “La ragazza del Mondo” di Marco Danieli, vincitore dell’ultima edizione del MovieMov_Manila, il mondo del Cinema si riunisce per festeggiare Michele Riondino ,Stefania Montorsi e Antonio Manca, co-sceneggiatore del film, che ritireranno il premio nel corso della serata e per lanciare ilprogetto charity “Il cinema italiano per Tondo”, una raccolta fondi in aiuto di circa 20.000 persone, di cui molti bambini, che vivono a Manila nel distretto di Tondo una delle discariche a cielo aperto più grande del mondo.

Un esperienza importante, sia professionalmente che umanamente, un occasione per far conoscere il nostro cinema e per scoprire luoghi che ti possono far cambiare la prospettiva sulle cose” ha dichiarato Carolina Crescentini, madrina di quest’ultima edizione del Festival, dopo aver incontrato i bambini di Tondo.

Molti gli amici che hanno partecipato negli anni alle diverse tappe del moviemov presenti alla serata: Michele Riondino, Carolina Crescentini, Ivan Silvestrini, Valentina Romani, Piera Detassis, Claudia Potenza, Maria Sole Tognazzi, Stefania Montorsi, Antonio Manca, Laura Delli Colli e i produttori Donatella Botti e Daniele Orazi e molti altri.

Il Moviemov_Italian Film Festival è un festival itinerante nato nel 2010 che ha come obiettivo primario la costruzione di una piattaforma d’incontro per la promozione culturale e commerciale del nuovo cinema italiano all’estero, in particolare nei mercati asiatici così in espansione e ricchi di opportunità da esplorare.

Ideato e diretto da Goffredo Bettini in collaborazione con le Ambasciate italiane dei diversi paesi  ed il supporto organizzativo della Playtown Roma, il Moviemov è realizzato grazie all’appoggio del Ministero della Cultura – Direzione Generale del Cinema e della Camera di Commercio di Roma il Mise, Anica, Ice e il sostegno indispensabile di numerosi partner, enti locali  e sponsor privati.

La serata evento è realizzata grazie al supporto di BNL BNP Paribas.

Leggi anche