domenica, 11 dicembre 2016

WOKAPP, per chi fa cinema

WOKAPP, per chi fa cinema

Battesimo alla Festa del Cinema per la prima business street online aperta 365 giorni l’anno 24h/24 e rivolta all’intera filiera cinematografica. E’ il progetto WokApp ideato da Vanessa Branca, costruito su una piattaforma web 2.0. e completamente dedicato alla filiera cinematografica. Una sorta di social network a cui è affiliata, una App per cellulari e smartphone come luogo privilegiato dove trovare un network di professionisti accreditati con i quali collaborare, condividere idee, progetti e produrre un film.

WokApp è una piazza commerciale virtuale senza limiti geografici nè temporali che permetta l’incontro di domanda e offerta per tutta la filiera cinematografica. Alla piattaforma web e alla sua App possono iscriversi professionisti del settore che avranno a disposizione un pannello (dashboard) personalizzato simile a quello di Facebook e LinkedIN, dove saranno visualizzate le informazioni del proprio profilo. Dal pannello principale si potrà accedere direttamente alle altre funzionalità della piattaforma, visualizzare le attività dei propri contatti, inviare loro messaggi.

Inoltre ci sarà una sezione orientata alla presentazione del proprio curriculum e dei progetti realizzati, in modo da permettere la ricerca delle figure professionali necessarie all’utente. WokApp integrerà al suo interno una piattaforma di job recruitment per il mondo cinematografico. Sarà inoltre disponibile per tutti gli utenti una sezione dedicata ai progetti work in progress finalizzata a trovare le professionalità mancanti.

WokApp sarà infine un luogo dove l’utente troverà diverse tipologie di offerte come l’affitto di locations nazionali e internazionali, sceneggiature in cerca di produttori, trailer di film in cerca di distribuzione, costumi di scena,  attrezzature sceniche. E ancora una sezione per la proposta e condivisione di idee. Questa sezione permetterà di attrarre attenzione da parte di investitori sui propri lavori e di trovare partner interessati a collaborare su idee comuni.

Le tipologie di utenza saranno diversificate e geolocalizzate con l’individuazione geomappata di aziende, servizi e figure professionali nel mondo; da qui l’opportunità di trovare chi, cosa, e dove anche a kilometro 0. Concorrente diretto di WokApp.it è la produzione cinematografica classica, ma WokApp non vuole essere un’alternativa ma un mezzo complementare a riempire i vuoti lasciati dalla produzione classica, oltre che ad ampliare le possibilità che il proprio portfolio di conoscenze offre grazie all’internazionalizzazione della piattaforma che sarà fruibile in più lingue.

Per chi si iscrive sulla piattaforma WokApp.it entro il 30 ottobre ci sarà la gratuità di un mese.

 

Leggi anche