lunedì, 28 settembre 2020

Tertio Millennio FF, la 19.ma edizione

Tertio Millennio FF, la 19.ma edizione

E’ in programma fino al 31 ottobre la 19. edizione del Tertio Millennio Film Fest, rassegna della Fondazione Ente dello Spettacolo che si rinnova nel 2015 nel segno del dialogo interreligioso e interculturale, in collaborazione con il Pontificio Consiglio della Cultura, il Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali e le Comunità cattolica, protestante, ebraica e musulmana.
Più di 30 film, tra anteprime, eventi speciali e incontri con gli autori, compongono il cartellone, che si è aperto alla Casa del Cinema con film cinese Behemoth (Beixi moshou) di Zhao Liang, preceduto dalla proiezione di Un mondo fragile di César Augusto Acevedo e dai cortometraggi Acqua, Cibo, Dio di Lia Beltrami e Marco Pisano, un progetto promosso dal Pontificio Consiglio Cor Unum.

Tra gli appuntamenti della manifestazione, l’anteprima esclusiva di alcune immagini di Chiamatemi Francesco di Daniele Luchetti sulla vita di papa Francesco, del documentario di TV2000 Il Respiro di Dio – Storie di vita consacrata e  la proiezione di Loin des hommes di David Oelhoffen, mai uscito in sala in Italia. E ancora, tra le pellicole, l’anteprima di Kreuzweg – Le stazioni della fede di Dietrich Brüggemann, Pitza e datteri di Fariborz Kamkari e Dio esiste e vive a Bruxelles di Jaco Van Dormael. Tra gli incontri, ospite il regista iraniano Mohsen Makhmalbaf, Premio Robert Bresson 2015, che presenta The Tenant, inedito in Italia, insieme al documentario Daddy’s School di cui è il protagonista.

Come da tradizione, nell’ambito del Tertio Millennio Film Fest verranno assegnati gli RdC Awards, storici riconoscimenti della Fondazione Ente dello Spettacolo e della «Rivista del Cinematografo» attribuiti ogni anno a protagonisti del mondo del cinema, della televisione e della cultura, consegnati venerdì 30 ottobre ore 20.30 nel corso di una serata di gala, condotta da Fabio Falzone (TV2000). La rassegna si chiude al Cinema Trevi con alcune proiezioni speciali e con l’incontro con gli autori di Permesso di soggiorno, Edoardo De Angelis, Guido Lombardi e Francesco Prisco, con le prime immagini del film in esclusiva.

Leggi anche