giovedì, 22 giugno 2017

Suona ancora, musica e memoria

Suona ancora, musica e memoria

Proiezioni anche lunedi 30 e martedì 31  al Barberini (ore 10) poi il 14 e 23 Febbraio al Teatro Vascello di Roma per Suona ancora, il film scritto da Israel Cesare Moscati e diretto da Beppe Tufarulo già presentato per la Giornata della Memoria ad oltre 900 studenti e insegnanti delle scuole di Fiumicino. Prodotto da Global Vision Group con Rai Cinema, il documentario racconta le storie drammatiche raccontate dai discendenti di sopravvissuti ai campi di sterminio nazisti. Da Roma a Tel Aviv, Berlino e Budapest, la memoria di sofferenze condivise, di ferite devastanti nella vita di intere faiglie che hanno avuto nella loro storia vittime della Shoah.

Tutti gli intervistati sono musicisti o appassionati di musica come lo erano i loro padri e i loro nonni.  Alle proiezioni per le scuole si accompagna il progetto memoria per le scuole del Lazio “Il nostro passato appartiene al vostro futuro”. Il progetto, a cura di Clipper Media in collaborazione con RAI Cinema e realizzato da Israel Cesare Moscati è rivolto a 1000 studenti appartenenti a 20 Scuole della Regione Lazio e affronta il tema del periodo successivo alla Shoah: il dramma, il dolore e la vittimizzazione dei figli e nipoti della Shoah.

Gli studenti coinvolti sono quelli del triennio della Scuola Secondaria di Primo grado e del Biennio della scuola Secondaria di Secondo grado. “La finalità del progetto – sottolineano gli organizzatori – poggia sul contributo progettuale, affinché il dolore possa trasformarsi in un progetto di vita, tentando di sensibilizzare sempre più le nuove generazioni sul tema dell’Olocausto e sul dolore umano transgenerazionale che esso ha comportato”

 

Leggi anche