martedì, 21 novembre 2017

Nastri 71 su Movie Mag

Nastri 71 su Movie Mag

“La polemica su Netflix a Cannes mi ha molto divertito. Io la penso come Will Smith: lo streaming non è incompatibile con il cinema in sala, anzi. Più si ha la possibilità di vedere film più viene voglia di vederne ancora”. Parola di Alessandro Borghi, attore tra i più apprezzati del panorama italiano attuale (Suburra, Non essere cattivo, Fortunata) e protagonista del faccia a faccia con Federico Pontiggia. L’appuntamento con lo speciale di Movie Mag,  l’approfondimento cinematografico di Rai Movie, dedicato ai Nastri d’Argento è in onda mercoledì 5 luglio alle 22.55.

 

Quali sono stati i film italiani più importanti dell’ultima stagione? A decretarlo è stata proprio la 71° edizione dei Nastri d’Argento, i premi assegnati dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani. Movie Mag ha intervistato i grandi protagonisti di questa edizione: da Monica Bellucci (vincitrice del Nastro d’Argento Europeo) a Jasmine Trinca, da Pierfrancesco Favino a Luca Argentero.

 

Il magazine di Rai Movie approfondisce alcuni aspetti del cinema italiano attuale che sono stati premiati in questa edizione dei Nastri. Qual è il legame tra cinema comico e cinema politico? Ne discutiamo con Valentino Picone (Miglior Commedia, insieme a Salvo Ficarra,  per L’ora legale) e Paolo Sommaruga. Movie Mag parla inoltre delle famiglie raccontate dal cinema italiano di quest’anno con la giornalista Paola Jacobbi, dei ruoli femminili con Gloria Satta e della fragilità con Stefania Ulivi.

 

Le voci di Laura Delli Colli (Presidente del Sindacato Giornalisti Cinematografici) e Gianni Amelio (Miglior Regista e Miglior Film per La tenerezza) e di altri esponenti di rilievo del nostro cinema completano una puntata che svelerà tutto ciò che c’è da sapere sui film più memorabili di questa stagione.

Leggi anche