martedì, 16 ottobre 2018

Record di eventi all’Italian Pavilion

Record di eventi all’Italian Pavilion

C’è anche il Sngci a Venezia tra i media partner dell’Italian Pavilion che ospita le attività di Luce Cinecittà alla Mostra del Cinema di Venezia. Il padiglione, voluto da MiBACT, Ministero dello Sviluppo Economico, Luce Cinecittà, ICE, Anica e Rai Cinema, conferma la sua vocazione di spazio polifunzionale per operatori, talent, addetti ai lavori, visitatori e per occasioni di comunicazione istituzionale. Il concept grafico di quest’anno è l’acqua, elemento base della città lagunare. Tutte le pareti all’interno dell’Italian Pavilion sono percorse da una “linea d’acqua” che arriva ovunque, come a rappresentare una città inondata da un’alta marea di film, star ed eventi.  Visitare il Pavilion è anche l’occasione per sperimentare “Immersioni”, installazione con cui il visitatore può immergersi nel mondo del cinema, lasciandosi coinvolgere su un piano sensoriale che va oltre la pura e semplice visione.   Il progetto, realizzato da 19novanta con la consulenza tecnica di Ultraviolet.to, gioca con la percezione del visitatore attraverso un media environment: uno spazio dedicato, una colonna che ruota proiettando sulle pareti immagini dei film più amati, l’onnipresente elemento acqua che si muove in sintonia con loro, per il massimo dell’interattività e del coinvolgimento emozionale.

Cinecittà Luce ringrazia gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione dello spazio: Lauretana, la Fenice, Ponte, Aiello, Menabrea, il Tavoliere delle Puglie, Grana Padano, Fondo Antico, i Bibanesi, Bonaventura maschio, Botran, Fun Food Italia, Gruppo Borsoi.

 

Leggi anche