venerdì, 22 novembre 2019

Normal, in sala il doc applaudito a Berlino su sessualità e gender

Normal, in sala il doc applaudito a Berlino su sessualità e gender

Roma, 23 Aprile 2019- Anteprima nazionale il 25 aprile al Lovers Film Festival di Torino e poi in sala dal 2 maggio. Arriva al pubblico Normal, della giovane regista Adele Tulli, classe 1982, che dopo la prima mondiale nel ‘Panorama’ della Berlinale accompagnerà il film in un tour di proiezioni evento a Roma, Milano, Torino, Bologna, Firenze, Genova, Padova, Palermo, Catania e altre città lungo il mese di maggio. Normal è un viaggio tra le dinamiche di genere nell’Italia di oggi, raccontate attraverso un mosaico di scene di vita quotidiana, dall’infanzia all’età adulta. In palestra come in spiaggia, in discoteca, in chiesa, in un parco giochi o al centro estetico. Temi sensibili che Tulli racconta senza (pre)-giudizi, con sguardo lucido e non di rado leggero e venato di ironia, chiamando lo spettatore all’osservazione – piuttosto che a una dimostrazione – del contesto in cui normalmente viviamo.
Prodotto da FilmAffair, in coproduzione con due storiche realtà della memoria e dello sguardo collettivo come AAMOD e Istituto Luce Cinecittà, e con Intramovies, il film, realizzato in collaborazione con Rai Cinema e Ginestra Film, verrà distribuito nelle sale italiane da Istituto Luce Cinecittà mentre la distribuzione estera è affidata a Slingshot Films.

Leggi anche