domenica, 9 agosto 2020

Nona edizione del premio Carlo Bixio per giovani autori

Nona edizione del premio Carlo Bixio per giovani autori

Roma, 4 maggio – Il Premio Carlo Bixio compie nove anni.RAI, APA e RTI varano la nona edizione del concorso per giovani autori (under 30) ai quali anche quest’anno viene chiesto di presentare un progetto di serialità senza limiti di genere, con qualità di internazionalizzazione.

Nel rispetto dell’alternanza – edizione dopo edizione – tra i due broadcaster promotori sarà RAI a mettere in palio i premi. Confermata la divisione del concorso in due categorie, che per questa edizione saranno: soggetto di serie e concept di serie. Ai vincitori delle due categorie andranno rispettivamente 10mila euro e 5mila euro a fronte di un contratto di licenza di 12 mesi con RAI che valuterà le possibilità di realizzazione dei progetti vincitori.

I giovani autori hanno tempo fino alle ore 18.00 del 7 settembre 2020 per inviare i loro lavori alla Segreteria del Premio ospitata dall’Associazione Produttori Audiovisivi (premiocarlobixio@apaonline.it).

Al fianco del Presidente di Giuria, Gabriella Campennì Bixio, una squadra di professionisti composta da un rappresentante RAI (Leonardo Ferrara), da un rappresentante RTI (Francesca Galiani), da tre sceneggiatori (Ivan Cotroneo, Graziano Diana e Monica Rametta) e da un regista (Francesco Vicario).

Il compito di supervisionare i lavori è affidato al Comitato Promotore composto da: Eleonora Andreatta (Direttore Rai Fiction), Francesco Nardella (Vice Direttore Rai Fiction), Daniele Cesarano (Direttore Fiction Mediaset), Giancarlo Scheri (Direttore Canale 5) e da Chiara Sbarigia (Direttore Generale APA).

Il bando e il modulo entry form sono scaricabili sui siti degli Enti Promotori.

Leggi anche