domenica, 21 ottobre 2018

Mignon è partita, restaurato, ad Alice nella città

Mignon è partita, restaurato, ad Alice nella città
Photo Credit To Claudio Iannone

Roma, 5 ottobre- A 30 anni dall’uscita, Alice nella città e il Festival di Roma, presentano il restauro del film “Mignon è partita” di Francesca Archibugi. Il film verrà presentato all’Auditorium, a poca distanza dai luoghi dove il film è ambientato. Il restauro di “Mignon è partita”, film del 1988, rientra in un progetto complessivo di recupero del cinema italiano più recente. In un anno che li ha visti restaurare anche i film dei fratelli Taviani e “Il portiere di notte” di Liliana Cavani, il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale e l’Istituto Luce-Cinecittà presentano la copia restaurata di un film che ha appena trent’anni. Il restauro è stato realizzato dal CSC – Cineteca Nazionale in collaborazione con l’Associazione culturale Playtown Roma, a partire dal negativo originale 35mm e dal negativo sonoro ottico messi a disposizione da Istituto Luce-Cinecittà. Tutte le lavorazioni sono state realizzate presso il laboratorio Studio Emme. Francesca Archibugi si è diplomata in regia presso il Centro Sperimentale, ma è anche membro del comitato scientifico dell’istituzione. In occasione dell’evento romano, la regista dialogherà con un altro diplomato del CSC, Paolo Virzì, con il quale ha collaborato negli ultimi anni alle sceneggiature di “La pazza gioia”, “Ella & John” e del nuovo “Notti magiche”.

Leggi anche