venerdì, 21 febbraio 2020

I finalisti di Cortinametraggio 2020, da Spedicati a Steigerwalt

I finalisti di Cortinametraggio 2020, da Spedicati a Steigerwalt

Roma, 11 febbraio – Annunciati i titoli in concorso alla XV edizione di Cortinametraggio, il festival dedicato al meglio della cinematografia breve italiana, che si terrà a Cortina dal 23 al 29 marzo 2020, ideato e diretto da Maddalena Mayneri che quest’anno ha registrato un’affluenza di 900 cortometraggi arrivati.

La sezione Cortometraggi riguarda corti narrativi italiani che spaziano tra i generi e le tematiche affrontate. 25 i Corti in concorso che si muovono tra ambiti e tematiche tra loro eterogenee. Dalla commedia al cinema di genere ma anche cortometraggi che affrontano l’integrazione, la violenza alle donne a conferma di una consolidata vocazione allo scouting del festival da anni attenta fucina di giovani talenti. A selezionare i corti Enrico Protti e Niccolò Gentili, direttori artistici della sezione con un team di addetti ai lavori da loro coordinati.

A valutare i cortometraggi sono stati chiamati in giuria, Cinzia Th Torrini, già giurata di Afrodite Shorts, partner di Cortinametraggio, e Caterina Shulha, Nicola Giuliano, Marco Bocci, con loro Salvatore Allocca, vincitore dell’edizione 2019 di Cortinametraggio con La Gita.

Tutti i cortometraggi concorrono, tra gli altri, ai seguenti premi: il Premio Rai Cinema Channel RaiPlay al “Corto più web”, il Premio Aermec al Miglior Corto Assoluto, il Premio ANEC FICE, il Premio Cinemaitaliano.info ai Migliori dialoghi, il Premio Universal Music Publishing Group alla Miglior colonna sonora, il Premio Italo alla Migliore fotografia, il Premio Viva Productions alla Migliore attrice e al Migliore attore. In arrivo ce ne saranno ancora altri da annunciare.

Tra i numerosi interpreti che si sono prestati a rivestire un ruolo, a volte inedito, nei vari lavori in concorso quest’anno troviamo: Miriam Leone, Paolo Sassanelli, Paola Minaccioni, Olivia Magnani, Milena Vukotic, Roberto Herlitzka, Elena Cotta, Babak Karimi, Ester Pantano, Carolina Crescentini, Paolo Calabresi, Corrado Guzzanti, Lidia Vitale, Riccardo De Filippis e la giovanissima Alida Baldari Calabria.

Questi i titoli dei corti in concorso che vedremo a Cortinametraggio 2020: A Cup of Coffee With Marilyn di Alessandra Gonnella, Anne di Stefano Malchiodi, Black Tank di Alberto Basaluzzo.

Compagni Di Viaggio di Sara De Martino. Delitto Naturale di Valentina Bertuzzi. Il corto è stato vincitore della quarta edizione di Afrodite Shorts e arriva in selezione diretta a suggellare la partnership tra Cortinametraggio e Afrodite Shorts. Don Gino di Salvatore Sclafani Il Nostro Tempo di Veronica Spedicati, Il Primo giorno di Matilde di Rosario Capozzolo. Il Ricordo di domani di Davide Petrosino, Inverno di Giulio Mastromauro, L’Alleato di Elio di Pace. L’Amica del Cuore di Sara Donatella Cardillo. L’occasione di Rita di Francesco Barozzi. La Bellezza Imperfetta di Davide Vigore. La Consegna di Paolo Porchi. La Regina si addormenta dove vuole di Lorenzo Tiberia. Maria – a chent’annos di Giovanni Battista Origo. Offro Io di Paola Minaccioni, Osuba di Federico Marsicano. Pizza Boy di Gianluca Zonta. Punto di Rottura di Janet De Nardis. Settembre di Giulia Louise Steigerwalt. Stardust di Antonio Andrisani. The Place of Happiness di Aliosha Messine. Una Cosa Mia di Giovanni Dota.

Leggi anche