martedì, 11 dicembre 2018

Girl fra i film candidati all’European Discovery 2018

Girl fra i film candidati all’European Discovery 2018

Roma, 9 ottobre – Girl (Belgio, Paesi Bassi) diretto da Lukas Dhont, One Day (Ungaria) di Zsófia Szilágyi, Scary Mother (Georgia, Estonia) di Ana Urushadze, The Guilty (Danimarca) di Gustav Möller, Those Who Are Fine (Svizzera) di Cyril Schäublin, Touch Me Not (Romania, Germania, Repubblica, Bulgaria, Francia) di Adina Pintilie sono i film candidati all’’European Discovery 2018 – Prix Fipresci, un premio che viene attribuito 
annualmente nell’ambito degli European Film Awards a un giovane regista emergente al suo esordio in un lungometraggio di finzione. 

Le nomination di quest’anno sono state decise da un comitato composto dal Membro dell’EFA Board Katriel Schory (Israele), dai programmatori di festival Mihai Chirilov (Romania) e Azize Tan (Turchia), oltre che dai critici cinematografici Isabelle Danel (Francia), Robbie Eksiel (Grecia) e Michael Pattison (UK) in rappresentanza della FIPRESCI, la Federazione Internazionale dei Critici Cinematografici. 

Leggi anche