mercoledì, 18 settembre 2019

Da Venezia il via alla campagna Never Give up, contro i disturbi alimentari

Da Venezia il via alla campagna Never Give up, contro i disturbi alimentari

Venezia, 31 agosto 2018- Il cinema per sensibilizzare sui disturbi alimentari, che colpiscono solo in Italia circa 3 milioni di persone, per lo più adolescenti. Per questo, la Onlus Never Give up è arrivata alla Mostra del cinema di Venezia, per il lancio della sua campagna multicanale di sensibilizzazione e raccolta fondi attiva, con numero unico solidale 45586, dal 9 al 16 settembre. La campagna- patrocinata dal Ministero della salute- è affidata ad un video con la giovane l’attrice Aurora Ruffino- lanciata da Braccialetti Rossi- diretta dal regista Premio Oscar Danis Tanović e ritratta – nel soggetto stampa e affissione – da Maki Galimberti.
“Ho iniziato a collaborare con Never Give Up mentre sullo schermo ero Cris di Braccialetti Rossi. Interpretare una ragazza anoressica, calarmi nei panni di chi ogni giorno combatte contro queste problematiche, cercare di capire i perché che ci sono, invisibili, dietro alla malattia, ha inciso fortemente sulla mia sensibilità e vicinanza al tema”- ha detto a Venezia Aurora Ruffino. “Never Give Up nasce per prevenire, intercettare precocemente e trattare i disturbi della nutrizione e dell’alimentazione: un fenomeno esteso che ha i contorni di un’emergenza sociale. L’attività di comunicazione rientra tra gli strumenti che mettiamo in campo per abbattere il silenzio intorno a queste problematiche e la resistenza a parlarne da parte di chi soffre- ha spiegato Stefania Sinesi – Fondatrice, Presidente e Direttore Scientifico di NGU. Anoressia e bulimia nervosa, costituiscono la prima causa di morte per malattia tra i 12 e i 25 anni ed evidenziamo sempre più frequenti casi di insorgenza precoce, tra gli 8 e i 10 anni di età. E solo il 10% di chi soffre chiede aiuto. Come diciamo anche nella campagna, loro non ne parlano. Never Give Up può aiutarli”.
Grazie al grande supporto ricevuto dai maggiori canali di trasmissione, la campagna di comunicazione integrata con numero solidale 45586, in partenza il 9 settembre, sarà on-air sulle principali reti televisive e radiofoniche, e diffusa in modo capillare su stampa, web e affissione. Con il sostegno della Lega Calcio di Serie A la comunicazione di Never Give Up passerà inoltre sui campi di calcio.

Leggi anche