venerdì, 20 aprile 2018

Cannes: Un bacio d’autore per il manifesto

Cannes: Un bacio d’autore per il manifesto

Parigi, 11 Aprile- Un bacio d’autore, in versione rivisitata, e a colori vivaci sigla questa volta in omaggio a Jean Paul Belmondo, il manifesto decidamente ‘pop’ della 71.ma edizione del Festival di Cannes. IL Festival lo ha diffuso alla viglia dell’annuncio dei film in selezione, tratto dal film di Jean Luc Godard Il bandito delle 11 del 1965 con Jean-Paul Belmondo e Anna Karina. L’autore della foto è Georges Pierre, il grande fotografo di set del cinema francese scomparso nel 2003, dopo una trentennale carriera cominciata nel 1960 con Jacques Rivette, Alain Resnais e Louis Malle e proseguita tra gli altri con Bertrand Tavernier, Andrzej Żuławski, Andrzej Wajda e appunto Godard. Il poster è disegnato dalla 27enne Flore Maquin, appassionata di cinema, collaboratrice di Universal Pictures, Paramount Channel, Europacorp, Wild Side, Arte, per i quali realizza particolari manifesti evocativi. Con l’attore e regista Édouard Baer ‘maestro di cerimonia’ e Cate Blanchett presidente di giuria il festival si apre l’8 maggio.

Leggi anche