domenica, 25 giugno 2017

Bellaria a Roma, al Farnese

Bellaria a Roma, al Farnese

Bellaria Film Festival  a Roma al Cinema Farnese Persol ha presentato una selezione dei film passati in concorso quest’anno e nelle ultime edizioni della manifestazione. Da giovedì 8 la selezione ha proposto film selezionati nella categoria di concorso “Casa Rossa Art Doc”, dedicata ai film documentari sul mondo dell’arte: Playback (il caso Malien), un film sul discografico Alberto Malien, eminenza grigia che sarebbe dietro i più grandi successi musicali degli anni ’70 e ’80, realizzato dal cantautore romano Roberto Giglio. Nel cast del film, tra gli altri Renzo Arbore, Giancarlo Magalli, Daniele Silvestri, Patty Pravo, Gino Castaldo, Max Tortora e Gigi Proietti.
Tre i film presentati venerdì tra i quali i due art doc premiati quest’anno nel concorso Casa Rossa Tomba del tuffatore dei giovani Yan Cheng e Federico Francioni, ricognizione poetica della Costiera amalfitana, premiata per la sua vocazione sperimentale con la menzione speciale alla memoria di Paolo Rosa. E Hidden Photos di Davide Grotta, viaggio nella memoria fotografica della Cambogia sconvolta dai crimini di Pol Pot: il film, vincitore del Premio Casa Rossa Art Doc 2017, esplora le contraddizioni di un Paese diviso tra chi usa la fotografia per coltivare la memoria di un passato tragico e chi la impiega per macabre forme di turismo.
Ha concluso la serata, alle 22.30, una delle opere in concorso al #BFF35 nella sezione “Italia Doc”: Sopra il fiume di Vanina Lappa, affresco di uno splendido borgo del Cilento, Caselle in Pittari, arroccato su una collina e sospeso in un tempo magico e sacro.
Sabato tra gli altri  See You in Texas, fresco della Menzione Gianni Volpi Italia Doc, di Vito Palmieri, Sagre Balere, di Alessandro Stevanon e  Showbiz, di Luca Ferrari, in concorso nel 2016 per Italia Doc, (una sorta di lato oscuro de La grande bellezza). La rassegna si è conclusa  con una giornata dedicata a due storie italiane sanguinose e oscure. La prima è raccontata alle 19 nel film Centoquaranta. La strage dimenticata, di Manfredi Lucibello, film vincitore di Italia Doc nel 2014.e Ustica. Il missile francese, di Emmanuel Ostian, Filippo Ortona, Grégory Roudier e Olivier Leplant.

 

Leggi anche