venerdì, 20 luglio 2018

Beautiful Things, progetto di Biennale College, vince a Copenhagen

Beautiful Things, progetto di Biennale College, vince a Copenhagen

BEAUTIFUL THINGS, diretto da Giorgio Ferrero, sviluppato e realizzato come progetto della 5. edizione 2016-17 di Biennale College Cinema, ha vinto il primo premio nella sezione NEXT:WAVE dedicata ai registi emergenti, al CPH:DOX di Copenhagen. Opera prima del regista, compositore e fotografo Giorgio Ferrero, prodotto da Federico Biasin, è stato presentato con successo in prima mondiale alla 74. Mostra del Cinema di Venezia 2017 diretta da Alberto Barbera, dove ha ottenuto il premio ARCA CinemaGiovani per il miglior film italiano. BEAUTIFUL THINGS è un documentario visionario sugli oggetti e i suoni del mondo contemporaneo.
BIENNALE COLLEGE – CINEMA è l’iniziativa lanciata nel 2012 dalla Biennale di Venezia che promuove nuovi talenti per il cinema, offrendo loro di operare a contatto di maestri, per la realizzazione di lungometraggi da realizzarsi con 150.000 €, che possano essere sviluppati e prodotti nel corso di un anno per essere presentati alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.
Il bando per la l’edizione 2018 della sezione ITALIA, è aperto fino al 16 APRILE, dedicato a team composti esclusivamente da un regista e un produttore di nazionalità italiana.
L’annuncio dei progetti selezionati per l’attività formativa di ottobre si terrà durante la 75. Mostra di Venezia 2018 diretta da Alberto Barbera.

Leggi anche