sabato, 23 settembre 2017

B.A. FF: i vincitori

B.A. FF: i vincitori

Si è conclusa la 15.ma edizione del B.A. Film Festival, diretto da Steve Della Casa, con l’annuncio dei vincitori.

Miglior film, Indivisibili di Edoardo De Angelis.

 

Ecco tutti i premiati:

Premio Made in Italy BAFF 2017  – Città di Busto Arsizio – Miglior Film : “INDIVISIBILI” di Edoardo De Angelis

Premio Made in Italy BAFF 2017 – La PREALPINA – Premio speciale: VERONICA PIVETTI

Premio Made in Italy BAFF 2017 – Il Giornale – Opera prima: “LE ULTIME COSE” di IRENE DIONISIO

Premio Made in Italy BAFF 2017 – STRACULT –  MASSIMO BOLDI

Premio BAFF OFF 2017 – Radio Number One – Miglior colonna sonora: LELE MARCHITELLI

Premio Made in Italy BAFF 2017 – Istituto Cinematografico M. Antonioni –  MARIANNA e ANGELA FONTANA

Premio Made in Italy BAFF 2017 – BAFC Film Commission – Premio tecnico: APULIA FILM COMMISSION

Premio Made in Italy BAFF 2017  – Eroi della carta stampata: MAURO GERVASINI

Premio Made in Italy BAFF 2017 – Carlo Lizzani Miglior sceneggiatura ROBERTO ANDO’

Premio Made in Italy BAFF 2017 – PROMOSERVICE ITALIA – Giornate del cinema d’animazione –  VIRGILIO VILLORESI

Premio  Made in Italy BAFF 2017 – Publitalia ’80 – Miglior Attore: ANDREA SARTORETTI

Premio  Made in Italy BAFF 2017 – Came S.p.a. – Miglior Attrice: CLAUDIA POTENZA

Premio Speciale Made in Italy BAFF 2017 – Migliore attrice di commedia: VALERIA BILELLO

Made in Italy Scuole Baff 2017 –  “Piuma” di Roan Johnson

Baff Short Cut 2017 – miglior cortometraggio “Ossa” di Dario Imbrogno

Baff Short Cut 2017 – Premio Speciale Rai Cinema – miglior cortometraggio  “Quello che non si vede” di Dario Leone

Baff Short Cut 2017 – Menzione speciale al cortometraggio “Alfredo” di Flavio Capuzzo Dolcetta

Premio Amici del BAFF 2017 – GIGI BELLOTI e MARCO CANDIANI

Premio Mibart-Multimedia Festival – MARIA ELISABETTA MARELLI

 

“Anche questa edizione è stata una grande ed esaltante esperienza creativa e artistica – dice Steve Della Casa, direttore artistico del B.A. FILM FESTIVAL – Siamo molto soddisfatti della grande affluenza di pubblico, siamo felici dell’affetto che il territorio ci ha donato, che ha decretato il successo anche di questa edizione della rassegna cinematografica e ci fa ben sperare per il futuro. La stretta collaborazione con l’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni ha permesso di creare dei momenti di incontro e scambio tra gli ospiti del festival e gli studenti. Carlo Verdone e tutti gli altri personaggi che hanno animato le Masterclass hanno reso possibile il passaggio di strumenti concreti di chi fa cinema.”

 

Leggi anche