sabato, 26 maggio 2018

Asia in rosa al Far East Film Festival

Asia in rosa al Far East Film Festival

Udine, 26 Aprile- Creatività e cinema al femminile nell’Asia raccontata in questi giorni dalFar east Film Festival di Udine. Da Brigitte Lin Ching Hsia a Moon So-ri, da Nansun Shi a Sylvia Chang, passando per Asmara Abigail, Upi (di cui, venerdì 27 aprile, vedremo My Generation) e la super coppia Chedeng e Apple (le Thelma & Louise filippine, in scena sabato 28 aprile), e giovedi 26 prima europea di Love Education, dramma generazionale di Sylvia Cheng, primo film diretto dalla regista nella Cina continentale. Il tema è quello delle differenze – e, per contrasto, delle similitudini – tra donne cinesi di generazioni diverse. Sylvia Cheng, una delle attrici asiatiche più amate e apprezzate, è comparsa in oltre 100 film. Dal 1981 il debutto dietro la macchina da presa, dirigendo a oggi 14 film che hanno ricevuto premi un po’ dappertutto. È molto attiva anche nel sostegno all’industria cinematografica e ai giovani registi di Hong Kong e Taiwan, servendo come vice-chairwoman dell’HKIFF (dal 2011 al 2014) e chairwoman del Taipei Golden Horse Film Festival (dal 2014).

Leggi anche